Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

UK, primo uso della PrEP per coppie desiderose di un figlio

Andare in basso

UK, primo uso della PrEP per coppie desiderose di un figlio Empty UK, primo uso della PrEP per coppie desiderose di un figlio

Messaggio Da Rafael Lun 18 Apr - 22:05

La profilassi pre-esposizione sta cominciando ad essere usata in UK , per aiutare gli uomini sieropositivi e le loro partner femminnili sieronegative ad avere dei bambini, secondo quanto ha detto Yvonne Gilleece alla British HIV Association nella Conferenza di Bournemouth la scorsa settimana. Solo poche coppie hanno usato il procedimento al momento, ma non ci sono state tresmissioni di HIV.

Inoltre , questo mese, un'altra ricerca ha dimostrato come le coppie che desiderino concepire valutano la "normalita'" che significa la grvidanza, ma trovano che un intervento medico quale il lavaggio dello sperma minaccia questa normalita'. Quando il trattamento antiretrovirale riduce la carica virale di un partner a livelli non rilevabili, questo puo' rendere le coppie capaci di sentirsi piu' fiduciosi riguardo il concepimento attraverso "reale sesso".

Profilassi pre-esposizione
La profilassi pre-esposizione (PrEP)e' l'uso che viene fatto da persone sieronegative per aiutare a prevenire l'infezione. L'anno scorso un trial internazionale ha dimostrato che la PrEP giornaliera sostanzialmente riduceva le infezioni in uomini che facevano sesso con uomini.

I clinici europei hanno precedentemente descritto l'uso della PrEP come uno strumento addizionale, nel trattamento HIV che riduce l'infettivita' del partner sieropositivo, per permettere alla coppie eterosessuali di avere dei rapporti temporanei in modo da ottenere una gravidanza, con un basso rischio di trasmissione.

Alla conferenza BHIVA, Dr Gilleece ha sottolineato che i servizi pre-concepimento forniti dal the Royal Sussex County Hospital di Brighton e Birmingham Heartlands Hospital. Queste cliniche lavorano sia con coppie locali che con quelle che sono state indirizzate da altri ospedali.

Le coppie richiedono un'estesa informazione, discussione e consigli prima di procedere. E' importante esplorare altre opzioni quali il lavaggio dello sperma e l'adozione, come pure spiegare completamente i dati disponibili sul trattamento HIV e l'infettivita'. Inoltre le coppie hanno bisogno di avere un'atteggiamento di "non biasimo" e aver considerato lo scenario peggiore.

Perche'questo uso di farmaci antiretrovirali non e' autorizzato e rimane il rischio di trasmissione HIV, le coppie devono fornire uno scritto per consentire il procedimento.

Gillence ha notato che alcune delle ragioni per cui le coppie hanno scelto la profilassi pre-esposizione e' che non possono ottenere il finanziamento del NHS per il lavaggio dello sperma (particolarmente se hanno gia' un bambino) e non possono pagare il lavaggio dello sperma in forma privata. Il lavaggio dello sperma richiede un viaggio a Londra e procedimenti fastidiosi , mentre usando la PrEP il concepimento puo' essere sentito come piu' naturale.

Tuttavia c'e' un numero di situazioni dove l'uso di PrEP sarebbe inappropriato- quando un partner e' coinfettato con epatite, quando sono richiesti gli interventi per la fertilita', quando la carica virale e' rilevabile nel sangue o nello sperma, o quando un partner e' molto ansioso riguardo la trasmissione dell'HIV.

Il partner sieronegativo viene avvisato di prendere una o due dosi di tenofovir o Truvada (tenofovir e FTC combinate in una sola pillola9 fra le 24 e le 36 ore prima di fare sesso, e poi un'altra dose da una a due ore dopo. Le coppie vengiono avvisate di limitare il sesso non protetto nei giorni del mese durante l'ovulazione.

Al momento hanno seguito il programma solo cinque coppie. Ci sono state quattro gravidanze, che hanno dato luogo ad una nascita di prodotto vivo, una gravidanza che sta procedendo e due aborti. Una coppia ha smesso di usare la PrEP quando il partner maschio ha avuto una serie di blips della carica virale (tutti gli uomini avevano una carica virale non rilevabile quando sono entrati nel programma). Le coppie hanno fatto sesso non protetto una media di tre volte prima della gravidanza (minimo una , massimo cinque)

Questi numeri sono di grn lunga troppo piccoli per dare un qualsiasi dato sulla sicurezza , ma non ci sono state trasmissioni di HIV.

Gilleece ha detto che questo prim dato-il primo in UK- indica che l'approccio e' sicuro e un modo efficace per ridurre il rischio. La domanda per questo metodo probabilmente va ad aumentare , ma gli attuali trials PrEP non stanno valutando questo approccio. Ha detto che altre cliniche UK dovrebbero solo usare PrEP in collaborazione con centri con piu' esperienza.

Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.