Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

2008, Apr 15- La vaccinazione pneumococcica protegge i S+

Andare in basso

2008, Apr 15- La vaccinazione pneumococcica protegge i S+ Empty 2008, Apr 15- La vaccinazione pneumococcica protegge i S+

Messaggio Da Rafael Gio 27 Gen - 0:43

La vaccinazione pneumococcica protegge dalla polmonite i pazienti sieropositivi.

La vaccinazione col vaccino polisaccaridico pneumococcico 23(PPV), aiuta a prevenire la polmonite nei pazienti infettati con HIV secondo un rapporto della Clinica di Infectious Diseases.

"Le polmoniti batteriche sono un'importante causa di malattia fra vi pazienti sieropositivi, soprattutto fra i pazienti con malattia in stato piu' avanzato" ha detto la Dr Maria C.Rodriguez Barradas del Veterans Affairs Medical Center di Houston"La preservazione della conta di cellule CD4 (con trattamento antiretrovirale) e l'immunizzazione con PPV sono modi di prevenire questa complicazione".

Dr Rodriguez e colleghi hanno valutato l'incidenza della polmonite e malattia pneumococcica a seguito di vaccinazione con PPV fra pazienti sieropositivi e partecipanti sieronegativi nel Veterans Aging Cohort 5 Site Study.

L'equipe ha scoperto che i pazienti sieropositivi sono stati prossimi ad avere una polmonite quasi 6 volte i pazienti sieronegativi.

Mentre la vaccinazione PPV non ha significativamente ridotto il rischio di polmonite nei pazienti sieronegativi, la stessa e' stata associata ad una diminuzione del rischio di polmonite del 35% fra i pazienti sieropositivi.

"Le attuali raccomandazioni sono di considerare il richiamo almeno una volta (5-6 anni dopo l'iniziale immuunizzazione)" ha detto Dr. Rodriguez Barradas "E' anche raccomandato di considerare la rivaccinazione di quei pazienti che hanno ricevuto l'iniziale PPV quando i loro CD4 erano bassi (< 200) una volta che i loro CD4 sono risaliti oltre i 200 con il trattamento antiretrovirale."

L'attuale studio e altri hanno dimostrato che fumare e' un fattore di rischio per lo sviluppo di polmonite batterica. Smettere di fumare e' un intervento importante che contribuirebbe a ridurre il rischio di polmoniti e dev'essere enfatizzato nelle cliniche HIV e con tutti i pazienti sieropositivi.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.