Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

+6
Rafael
silence
Gex
gloria
gattoni
freddy65
10 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da skydrake Mer 4 Apr - 16:13

gloria ha scritto:ma che discorsi Sky!!
Al mio paese si dice pure "se mio nonno aveva le ruote sarebbe stato un tram"... lol! per quello che ne so io tra i tanti medici che vedo, dove sono seguita, a modena e anche in un altro ospedale dove mi seguono per la lipo, qualcuno potrebbe essere uscito proprio dall'università dove insegna anche Ruggiero, mica chiedo il curriculum a tutti! Ma le linee guida non le fanno loro! Ne' tantomeno potrebbero prendere l'iniziativa di propormi lo yogurt invece della terapia. (Del resto Ruggiero stesso non lo raccomanda, per quel che ho letto).
E d'altra parte è mortificante leggere che solo per il fatto di aver seguito un corso impostato in un certo modo, negazionista se vogliamo, il futuro dottore dovrà assumere quel punto di vista. Ogni docente universitario propone la materia di studio secondo la propria ottica e negazionisti ce ne sono in molte discipline, come saprai. Aver un professore di storia contemporanea negazionista non significa automaticamente uno storico o quel che è, negazionista, no? Si apprende dal confronto e osservando le cose da punti di vista diversi.
Seconda cosa, ma non per ordine di importanza, mi interessa sapere la tua opinione su come è stata concepita la lettera e sui thread ed utenti di altri forum citati nella sitografia. E' un punto essenziale ed è quello che ha sollevato anche coloro che, tutto sommato, della lettera a Ruggiero se ne sarebbero fregati a prescindere.

Certamente, se ascolto una pubblicità non devo necessariamente correre al negozio a comprare il relatico prodotto, ma se sto tutto il giorno ad ascoltare frasi tipo:
"AIDS is not a relevant infective disease in Italy",
"In Italy, there is no spread of AIDS in the general population"
"One fourth of paediatric AIDS cases in Italy is not due to vertical transmission"
la mia propensione a crederci potrebbe aumentare.
Come per me, Idem per i funzionari del Ministero della Salute (se come vicepresidente del Consiglio Nazionale della Ricerca hanno messo un creazionista, non oso pensare al livello di preparazione scientifica dei funzionari al Ministero della Salute)
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da gloria Mer 4 Apr - 16:19



guarda Sky, potremmo discutere all'infinito e resterei della mia. E questa sarebbe una ragione più che sufficiente per pretendere che quella lettera avesse dei responbsabili chiari senza tirare in mezzo altri due forum e utenti che si dissociano dal contenuto.
E non hai risposto alla mia seconda domanda...Wink

comunque ho aperto il tuo ultimo link e nonostante la mia avversione per articoli che parlano di cose su cui non sono ferrata (io, come dora, del resto non sono medico!) mi è balzata all'occhio una frase:

The hypothesis

The Italian Ministry of Health appears to be convinced that HIV
is not the sole cause of AIDS in Italy.


dice che hiv non è la SOLA ipotesi. Al netto delle mie conoscenze non sono in grado ne' di smentirla ne' di prenderla per buona, pertanto...
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da silence Mer 4 Apr - 17:11

..Io prima che mettessi piede in un forum..non avevo mai sentito parlare di Ruggiero o di teorie negazioniste..eppure ho a che fare con hiv da più di 12 anni!..per cui tutta questa invasione nella vita di noi s+ non la vedo...Poi, lo ripeterò fino allo sfinimento, visto che Ruggiero non ha mai detto esplicitamente di sospendere la haart e farsi solo di yogurt e non entra nelle case a rubare le medicine, è libero di argomentare le sue tesi e noi, santiddio, di ascoltarlo. Tutti sappiamo che la terapia al momento ci tiene in vita e lo farà per molto e di più rispetto a tutto il resto..ma perchè nascondere gli innumerevoli effetti collaterali immediati e quelli che ,neanche la comunità scientifica conosce o vuole rendere noto, scopriremo vivendo? Se non essere d'accordo o semplicemente provare di capire se ci sono strade alternative vuol dire essere negazionista..beh allora io in questo termine non ci vedo nulla di negativo. Gli omeopati come li definiamo?? Negazionisti della medicina allopatica? Ebbene si lo sono..vedono il problema da un'altra prospettiva...cercano di curare le cause delle malattie e non i loro sintomi.... I miei bimbi hanno 4 anni..mi sono rifiutata di vaccinarli, per fortuna si ammalano pochissimo ma quando lo fanno, intervengo in primis con l'omeopatia e quando non ce la faccio introduco i farmaci..sta di fatto che nella loro vita hanno preso l'antibiotico una sola volta!! Sono negazionista anch'io? non lo so e non mi interessa..voglio solo poter essere libera di scegliere..E sinceramente non mi interessa neanche sapere che quello di cui stavo morendo si chiama aids o un'insieme di tante altre diavolerie..so solo che stavo morendo e sogno ormai da 12 anni che qualcuno mi dica che è finita..che posso ricominciare a vivere senza una spada conficcata a metà nel mio petto...
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da Rafael Mer 4 Apr - 19:48

Quello dei negazionisti mi sembra, per la verità, un falso problema, per lo meno ai nostri standard culturali. Non è che ci sia qualcuno che,ascoltato Duesberg, decida che le sue tesi sono giuste e smette la Haart. Semmai è vero il contrario, chi già è insofferente alla terapia, alla disciplina che essa comporta, ai sacrifici che richiede, trova supporto teorico nelle teorie negazioniste. Credo che i sieropositivi siano sufficientemente adulti e dotati di razocinio per fare due più due e vedere quanti vivono grazie alle cure e quanti tra i negazionisti se ne sono andati o anche quanto si viveva con l'HIV senza le attuali cure solo pochi anni fa. Poi i suicidi ci sono e ci sono sempre stati. Anche se non ci fossero i negazionisti ci sarebbe sempre qualcuno che preferisce rischiare la morte piuttosto che sopportare la pesantezza della terapia Haart.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da gloria Mer 4 Apr - 20:45

è un falso problema solo per chi abbia buon senso, discernimento e anche altro da fare.
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da Gex Mer 4 Apr - 21:40

e sogno ormai da 12 anni che qualcuno mi dica che è finita..che posso ricominciare a vivere senza una spada conficcata a metà nel mio petto...

Bellissima frase...
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da Gex Mer 4 Apr - 21:49

Quello dei negazionisti mi sembra, per la verità, un falso problema, per lo meno ai nostri standard culturali. Non è che ci sia qualcuno che,ascoltato Duesberg, decida che le sue tesi sono giuste e smette la Haart.

Si sono d'accordo, in realta' , e non so' il perche', i negazionisti spaventantano molto di piu i s-!!
Shocked
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da daniele(exmi) Gio 5 Apr - 12:54

scricciolo ha scritto:Daniele perdonami ma è gia la seconda volta che leggo parole offensive verso i gay questa volta e verso gli stranieri (riferito a stea) la volta precedente.
Mi da un po fastidio perché non sono ne razzista ne ho nulla contro chi ha preferenze sessuali diverse dalle mie...non mi sembra una cosa bella da leggere per tutti quelli che come Stea non sono di origini italiane o sono gay o entrambe le cose. Possiamo evitarlo?
Grazie Wink

Data l'importanza dell'argomento credo ke questi messaggi stonano un pò xò la replica e, almeno da parte mia, chiusura della questione, sia dovuta. Innanzitutto ki mi conosce bene, froci (eh sì mi vieni di chiamarli così) compresi, sa benissimo ke NON ho nulla contro di loro ed uno dei miei più cari amici (pace all'anima sua) era gay. Poi nell'altro forum (odio fare sillogismi Evil or Very Mad ) c'erano un 3d della sezione pub "Il cantuccio rikkione di stea & c" dove si prendevano in giro, ovviamente senza offesa, i ricchioni. Sul capitolo extracomunitari pur esssendo di sinistra dico solamente ke NON mi piace tutto ciò ke è albanese, rumeno, bulgaro, marocchino, ecc ecc e cmq anke in questo caso nn vedo dove sia l'offesa NON mi piacciono e basta, anke xkè so benissimo ke loro dicono ke noi italiani siamo tutti mafiosi. Infine chiudo dicendo ke a Gex (sembra sia lui l'admin) in principio chiesi cmq se era possibile scrivere parolacce o simili e lui mi disse ke posso scrivere anke in aramaico se poi sono cambiate le guide scusate ma NON sono stato avvisato.

daniele(exmi)

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località : puglia

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da Ospite Gio 5 Apr - 13:25

Daniele il problema non è se scrivi "cazzo", il problema sta nello scrivere "di colore" al posto di "negro" per l'unico motivo che il secondo termine è offensivo a prescindere.
Non dà fastidio la parolaccia ma l'offesa GENERALE per tutti gli omosessuali o extracomunitari
Se non ti piacciono i popoli dell'est per problemi tuoi, non credo sia una cosa carina lasciartelo scrivere senza obiettare da parte mia. Comunque vorrei darti un consiglio: non fare mai di tutta l'erba un fascio...ci sono italiani molto peggiori degli extracomunitari che hanno fatto una cattiva impressione a te.
Poi hai fatto un paragone con un 3D scherzoso dell'altro forum ma non credo che i toni usati la dentro fossero gli stessi e soprattutto con lo stesso stato d'animo con cui hai scritto quelle frasi...questo è un mio punto di vista...o forse non ho colto l'ironia? Shocked

Comunque prendo chiaramente e ufficialmente la distanza dai commenti che hai fatto sia sugli omosessuali che sugli extracomunitari (che sono esseri umani!!!).

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da gloria Gio 5 Apr - 14:13

il problema è quello che sta dietro le parole. Immagino che nel cantuccio ricchione si possa dire qualunque cosa perchè si sa che dietro c'è l'affetto e la stima ( o meglio, c'erano...ora ci saranno gli avvocati!!! Razz )

gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da *apache* Ven 6 Apr - 16:09

ad ogni modo , ancora prima che i probiotici diventassero così "famosi", io ne ho sempre fatto un uso costante e non è una scoperta dell'acqua calda che un buon sistema intestinale collabora al buon funzionamento del nostro sistema immunitario Wink
*apache*
*apache*

Messaggi : 181
Data d'iscrizione : 06.04.12

Torna in alto Andare in basso

Probiotici al Croi, vogliamo parlarne... - Pagina 2 Empty Re: Probiotici al Croi, vogliamo parlarne...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.