Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

2009, Nov 10- Funzioni renali in declino nonostante la ART

Andare in basso

2009, Nov 10- Funzioni renali in declino nonostante la ART Empty 2009, Nov 10- Funzioni renali in declino nonostante la ART

Messaggio Da Rafael Mer 3 Ago - 2:08

Le funzioni renali nei pazienti sieropositivi continuano a declinare nonostante la altrimenti efficace terapia antiretrovirale.

Oltre il 30% degli individui sieropositivi puo' avere una malattia renale, come determinato dalla proteinuria, spiegano gli autori, ma poco si conosce riguardo i meccanismi patogenetici sottostanti.
Il Dr Andy I. Choi del San Francisco Veterans Affairs Medical Center e colleghi ha cercato di identiicare i fattori di rischio associati con la perdita di funzione renale e assessorare l'impatto di un'efficace terapia antiretrovirale su questo rischio.

Il loro studio ha coinvolto 615 pazienti che partecipavano allo Studio sulle Conseguenze dell'Era degli Inibitori delle Proteasi (SCOPE). In un periodo di 3,4 anni la percentuale stimata di filtrazione glomerulare (eGFR) e' scesa di 2,6 ml/min per 1,73 m2 all'anno in questa coorte, secondo quanto riporta l'autore. Il sesso femminile, il diabete e l'iperlipidemia sono stati significativamente asociati con un declino della funzione renale in molteplici modelli, dove il conteggio di CD4 e la carica virale non erano associati con il declino della eGFR.

In un gruppo di 82 nuovi usuari di terapia antiretrovirale seguiti per un periodo di 4,5 anni (includendo un anno prima che fosse iniziata la terapia) la percentuale media di declino del GFR all'anno e' migliorato da 4,7ml/min/1,73m2 prima del trattamento a 1,9ml/min/1,73m2 dopo.

In un'altra analisi, i ricercatori hanno comparato 45 "controlli non trattati" (con cariche virali di 500 copie/ml o meno in assenza di trattamento) e 173 "controlli trattati" (con una similare massima carica virale). I pazienti trattati hanno sperimentato una perdita di eGFR a livelli molto piu' alti dei controlli non trattati, nonostante similari livelli di viremia. Episodi intermittenti di viremia rilevabile fra i controlli trattati con antiretrovirali erano piu' fortemente associati con perdita eGFR.

"Complessivamente, queste scoperte indicano che la terapia antiretrovirale e' benefica per la funzione renale, ma il trattamento completamente soppressivo puo' essere necessario per modificare il declino eGFR" dicono i ricercatori.

"Sono necessari ulteriori studi per identificare le persone sieropositive che possono essere suscettibili di declino nella funzione renale come risultato della terapia antiretrovirale e determinare se i declini della funzione renale sono relazionati a complicazioni del trattamento, come il diabete o l'ipertensione, o nefrotossicita' associata con gli stessi farmaci" e' la conclusione degli autori.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.