Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Nuovo vaccino controlla il SIV nelle scimmie

Andare in basso

Nuovo vaccino controlla il SIV nelle scimmie Empty Nuovo vaccino controlla il SIV nelle scimmie

Messaggio Da Rafael Mer 11 Mag - 22:48

Chicago/Londra- Un vaccino sperimentale ha aiutato delle scimmie con una specie di virus AIDS a controllare l'infezione per piu' di un anno, indicando che puo' condurre ad un vaccino per gli uomini, secondo quanto dichiarato da ricercatori USA, mercoledi.

Essi hanno detto che il vaccino lavora preparando il sistema immunitario ad attaccare il virus appena entra nel corpo, un momento in cui il virus e' piu' vulnerabile.

Il Dr. Louis Picker dell'Oregon National Primate Research Center, il cui studio appare sul giornale Nature, ha detto che pensa che sara' possibile avere un vaccino pronto da testare sulla gente entro tre anni.

Tests del vaccino con una versione dei primati del virus chiamata virus dell'immunodeficienza delle scimmie (SIV) ha dimostrato che piu' della meta' delle scimmie erano in grado di impedire che il virus si moltiplicasse cosicche' persino i test piu' sensibili non hanno potuto rilevare nessuna traccia del virus.

Finora , la grande maggioranza delle scimmie vaccinate ha mantenuto il controllo sul virus per piu' di un anno, perdendo gradualmente ogni segno dell'infezione.

I macachi del gruppo non vaccinato hanno sviluppato la forma di AIDS delle scimmie.

"Sentiamo che ha una possibilita' di mantenere il virus sotto completo controllo o di eliminare il virus" ha detto Picker.

Picker e colleghi usano un virus relativamente dannoso chiamato cytomegalovirus (CMV) come mezzo di trasporto per portare il vaccino sperimentale nel corpo.

Lo hanno scelto perche' gli scienziati pensano che la maggior parte della gente sia gia' infettata con CMV- un virus che resta nel corpo per tutta la vita ma causa pochi o nessun sintomo nella maggior parte della gente.

Picker ha detto che poiche' il virus e' persistentemente presente, esso mantiene il sistema immunitario in allerta, pronto ad attaccare il virus appena entra nel corpo, quando si pensa che il virus sia piu' accessibile al sistema immunitario.

"Il virus entra e puo' essere basicamente fermato sui suoi passi".

ELIMINARE IL VIRUS

"Quello che e' eccitante riguardo a queste scoperte e' che per la prima volta un candidato vaccino e' stato capace di controllare completamente il virus in alcuni animali" ha detto Dr Wayne Koff, capo sceintifico dell'International AIDS Vaccine Initiative (IAVI) che ha aiutato a finanziare la ricerca.

Koff ha detto che le scoperte indicano anche la possibilita' che il sistema immunitario possa eventualmente insieme eliminare il virus.

"Questa ricerca ci da' potenziali chiavi su come potremmo progettare un vaccino HIV per gli uomini che darebbe lo stesso tipo di controllo"

Non c'e´cura per l'AIDS, ma i cocktails di farmaci possono mantenere la malattia sotto controllo per molti anni.

Picker ha detto che il prossimo passo e' fare una versione piu' debole di CMV per essere sicuri che non causi nessun problema alla gente.



Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.