Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

2 partecipanti

Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da fnunzio Ven 11 Mar - 17:39

Salve,mi sono iscritto perchè da circa 6 mesi ho avuto diversi rapporti "occasionali"di cui uno,sicuro,a rischio,pertanto vi sarei grati se potreste aiutarmi a fare chiarezza e a farmi capire quanto sono a rischio HIV e,eventualmente,altre MST.
Racconto brevemente la mia storia:da circa 6 mesi(ottobre 2010)ho avuto rapporti frequenti con trans,rapporti di questo tipo:rapporti orali inserivi(io attivo)NON protetti,rapporti anali passivi SEMPRE protetti,rapporti orali passivi SEMPRE protetti.
In totale da ottobre a oggi avrò avuto più o meno una dozzina di questi rapporti,uno di questi è sicuramente a rischio.E' successo oltre un mese fa:durante il rapporto anale passivo ho sentito chiramente,ad inizio rapporto,il rumore del preservativo che si rompeva.Immediatamente,saranno passati al massimo 5 secondi,il rapporto è cessato,c'è stato il cambio del condom e poi è riiniziato ma mi rendo conto che il contatto,seppur mimimo,tra le mucose del mio ano e del suo glande c'è stato,e questa cosa obbiettivamente mi mette molto in ansia.Un altro comportamento "a rischio"è stato circa 2 mesi fa quando durante il rapporto mi è stato leccato l'ano...Non ho idea di quanto questa pratica sia a rischio HIV,non tanto per chi la fa,ma per chi la riceve.Quindi ricapitolando:il rapporto più a rischio l'ho avuto oltre un mese fa,mentre ho cessato di avere rapporti di ogni tipo da oltre 3 settimane.Credo quindi di essere nel tempo giusto per l'esame degli anticorpi per HIV,esame che ho già fatto,con esito negativo,a fine ottobre ma che non "ricopre"tutti i rapporti avuti.
Quello che chiedo è:
- quanto sono a rischio HIV?
- quanto sono a richio per altre MST?
Da quasi un mese ho cessato ogni tipo di rapporto,per quanto riguarda sintomatologie varie riferisco di aver avuto la febbre pochi giorni dopo dal rapporto a rischio,febbre però guarita pochi giorni dopo con tachipirina.
Ultima cosa,e chiedo scusa se sono OT:io soffro da diversi anni di problemi intestinali legati probabilmente al colon irritabile mentre un paio di mesi fa mi è stato diagnosticato un prolasso muco emorroidario di secondo grado.Il proctologo mi ha detto che i rapporti anali passivi non peggiorano la situazione quindi ho continuato ad averne...Ho sbagliato?E,eventualmente,avendo difese immunitarie basse sono più a rischio per HIV e MST?
Vi ringrazio infinitamente per l'attenzione,sperando che possiate rispondere a tutte le mie domande
Saluti

fnunzio

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.03.11

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da Rafael Ven 11 Mar - 18:01

Ciao Nunzio.Innanzittutto un chiarimento: rapporto orale attivo significa che tu fai la fellatio e non che la ricevi.
Suppongo che tu abbia ricevuto un rapporto orale senza protezione.
In questo caso il rischio viene considerato in percentuali minime,ma non nulle. Non cosi' per le altre MST (la sifilide per esempio e' molto piu' contagiosa dell'HIV). Lo stesso dicasi per il rapporto oro-anale. Se il tuo partner avesse la sifilide, puo' avertela trasmessa attraverso il rapporto.
Per quanto riguarda il breve contato tra mucosa anale e mucosa peniena alla rottura del profilattico, se non c'e´stato scambio di fluidi , non c'e´stato pericolo di contagio.
La certezza la puoi avere pero' solo con il test per l'HIV. E soprattutto fai i test per la sifilide, gonorrea, herpes.
Per quanto riguarda le emorroidi, non sono del parere del tuo medico. Le emorroidi sono un prolasso delle vene del plesso emorroidario e l'attivita' sessuale penetrante oltre a provocare un'infiammazione da attrito favorisce un'ulteriore prolasso della mucosa.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da fnunzio Ven 11 Mar - 18:19

grazie per l'immediata risposta...
I test per sifilide gonorrea e herpes sono gratuiti?In ogni modo,come detto,il rapporto a rischio c'è stato oltre un mese fa...Credi che queste MST mi avrebbero generato qualche sintomo?
Mi ha tranquillizzato la tua risposta in merito al contatto delle mucose anali-peniene...
Per quanto riguarda il prolasso emorroidale....anch'io la penso come te e mi son pentito di aver dato retta al medico...

fnunzio

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.03.11

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da Rafael Ven 11 Mar - 22:37

Si' per le MST dovresti gia' aver avuto qualche sintomo.
No, i test per sifilide, gonorrea ed herpes non mi risulta siano gratuiti.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da fnunzio Ven 11 Mar - 22:57

Rafael ha scritto:Si' per le MST dovresti gia' aver avuto qualche sintomo.
No, i test per sifilide, gonorrea ed herpes non mi risulta siano gratuiti.

guarda....nell'ultimo mese ho avuto l'influenza,la febbre ma è guarita poi normalmente con la tachipirina...
Per il resto....ho due macchie all'altezza dei gomiti...a tutte e 2 i gomiti...chiaro che ho già pensato che possa essere un sintomo della sifilide,mi auguro siano dovute ad altro...

fnunzio

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.03.11

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da Rafael Ven 11 Mar - 23:47

No,il primo segno di sifilide e' la comparsa di un'ulcera indolente nella sede di inoculazione del treponema. Ovvero nel tuo caso sarebbe il glande o la mucosa anale. Le macchie ai gomiti non significano niente.....a meno che tu faccia sesso in modo proprio strano.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da fnunzio Sab 12 Mar - 19:07

Dunque ricapitolando mi sembra di aver capito che il rischio maggiore sia per sifilide gonorrea e MST che però avrebbero dovuto manifestarsi nei loro sintomi(ricordo ancora che è passato oltre un mese dal fattaccio).Il rischio HIV da quello che mi hai detto è basso,ma c'è...
Sta cosa mi mette molto in ansia....Dopo un mese se faccio un test èabbastanza attendibile immagino...Ma io avevo sentito parlare di vari tipi di test HIV...quale dici che fa al caso mio?e in quanto tempo arrivano le risposte?
grazie ancora a te rafael e a chiunque altro vorrà rispondermi

fnunzio

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.03.11

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da Rafael Sab 12 Mar - 23:30

Quale tipo di test fare non lo decidi tu ma la struttura cui ti rivolgi ed e' un test ELISA.
Il tempo della risposta dipende dalla struttura e dal numero di test che fanno.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da fnunzio Dom 13 Mar - 0:10

ti ringrazio ancora...sto girando il web ma in pochi ascoltano la mia richiesta e nessuno in particolare con la tua precisione...
Ammetto che piu passano i giorni piu entro in paranoia...la prossima settimana inizierò a informarmi per i test
Non ti nascondo che girovagando tra i vari siti del web sto entrando in paranoia totale

fnunzio

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.03.11

Torna in alto Andare in basso

richiesta aiuto dopo rapporti a rischio Empty Re: richiesta aiuto dopo rapporti a rischio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.