Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Progressi nella lotta contro l'epatite C

2 partecipanti

Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da skydrake Mer 2 Mag - 19:30

In queste ultime settimane vi sono importanti novità nella ricerca medica riguardo all'HCV (epatite C), con e senza coinfezione con HIV. Qui di seguito riassumo le più importanti, mettendo i links per gli approfondimenti:

1) I due nuovi farmaci contro l'HIV, Telaprevir e Boceprevir, per quanto rivoluzionari, stanno dimostrando non trascurabili effetti collaterali in caso di epatite C in fase acuta:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
o, nel caso del Boceprevir, con diversi antiretrovirali per l'HIV:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Poichè la lista delle interazioni continua ad allungarsi, si consiglia consultare il sito:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
costantemente aggiornato dall'Università di Liverpool. Sempre su tale sito si puo' scaricare la relativa app per smartphones (HIV iChart, per iPhone e Android), per le interazioni dei farmaci antiretrovirali per l'HIV con un'ampissima casistica di farmaci ed alcuni alimenti.

2) Il boceprevir (Victrelis) si sta dimostrando particolarmente efficace per i pazienti experienced (ossia che già hanno fatto una terapia ed è fallita), anche per i pazienti non di genotipo 1:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

3) In fase avanzata la sperimentazione di un nuovo tipo di interferone peligato, "l'interferone-lambda", efficace quanto l'interferone-alpha, ma con molti meno effetti collaterali:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

4) Il sostituto dell'interferone, il GS-7977 (tanto atteso per chi non ne sopporta gli effetti collaterali), si sta dimostrando molto efficace se combinato con il daclatasvir e l'asunaprevir:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Se combinato con tutte e due, si raggiunge una risposta sostenita intorno all'80% per pazienti experienced con genotipo 1

5) L'alisporivir si sta dimostrando molto efficace (80% di risposte sostenute per i genotipi 2 e 3), tuttavia ha manifestato problemi di interazioni con il pancreas:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

6) Il simeprevir, detto anche TMC435, usato per potenziare le terapie anti HCV, si sta dimostrato particolarmente efficace per gli experienced genotipo 1:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

7) Sono in fase di sperimentazione, sia con che senza coinfezioni, molti altri farmaci contro l'HCV: (Lysovir, Albuferon, Infergen, Actimmune, Enbrel, Ceplene, Zadaxin, CellCept, Merimepodib, Levovirin, Viramidine, BILN-2061 e altri ancora)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Poichè alcuni di essi sono stati già precedentemente approvati per altre patologie (es. influenza), la loro approvazione potrebbe essere particolarmente veloce

No vaccini in vista nei prossimi 5 anni. Il candidato vaccino IC41 ha dimostrato scarsa efficacia. Le sperimentazioni degli altri proseguono:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Per approfondimenti sui vaccini in corso di sperimentazione:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da Gex Mer 2 Mag - 22:07

Si sull'Hcv le aziende farmaceutiche si stanno muovendo moltissimo!!
Shocked
A volte credo che anche qui seguano delle mode...
Shocked
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da skydrake Gio 3 Mag - 15:30

Gex ha scritto:Si sull'Hcv le aziende farmaceutiche si stanno muovendo moltissimo!!
Shocked
A volte credo che anche qui seguano delle mode...
Shocked

...sarebbe come dire che oggigiorno non va più di moda avere l'HCV ma è più trendy avere l'HIV. Ma io sono più avanti di tutti avendo tutte e due.

In realtà non vanno a seconda delle mode, ma vanno dove fiutano denaro. Di recente si sono resi conto che la terapia Interferone + Ribavirina risultava intollerabile a troppi e, anche per chi riusciva a portarla a termine, era a troppo basso tasso di successo. Quindi vi sono milioni di potenziali clienti, pardon, pazienti, in attesa di cure con poco o senza interferone, come con GS-7977, gente pronta ad andare avanti a verdure bollite per i prossimi due-tre anni pur di non riprovare a fare un altro ciclo con l'interferone.

Non a caso, tutti questi nuovi farmaci, chissà perchè, risultano carissimi. Non so il prezzo richiesto a carico del servizio sanitario italiano. Su internet ho trovato le cifre richieste in Francia. La Johnson & Johnson vende in Francia il Telaprevir per 22.000 euro, mentre la Merck vende il Boceprevir per 30.000 euro:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Prezzi di molto superiori a quelli gia alti in USA:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Di solito i prezzi europei sono sempre più alti di quelli in USA e, se in Europa vi sono delle differenze, quelli italiani tendono ad essere i più alti di tutti (pensate al record mondiale del costo degli iPhone in Italia).
Non oso neanche pensare a che prezzo metteranno il GS-7977.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da Gex Ven 4 Mag - 19:23

In realtà non vanno a seconda delle mode, ma vanno dove fiutano denaro.

Si mi era venuto un dubbio..
Very Happy

Il problema e' veramente serio, basti pensare alle malattie rare, che vista la scarsita' di pazienti (clienti) , non hanno sperimentazioni per farmaci o cure..
Shocked

Quindi per avere una cura per l'hiv, cosa aspetteranno che la meta' della popolazione si ammali??
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da skydrake Mar 15 Mag - 21:32

Un altro passo in avanti nella lotta contro l'epatite C
L'inibitore della proteasi BI 201335 combinato all'inibitore della polimerasi BI 207127 e alla ribavirina (e no interferone) stanno dimostrano una discretaefficacia anche in pazienti affetti da cirrosi epatica:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Per un quadro abbastanza completo sui farmaci in sperimentazione, giusto vecchio di un mese e mezzo (durante le quali vi sono state le novità citate in questo thread), vi è questo interessante sunto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da Gex Mer 16 Mag - 11:46

Un amico medico mi ha sempre detto che la ribavirina e' il vero farmaco che combatte l'Hcv mentre l'interferone viene usato piu' per business che altro... ma e' scarsamente efficace...
Rolling Eyes
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da skydrake Mer 16 Mag - 13:03

Gex ha scritto:Un amico medico mi ha sempre detto che la ribavirina e' il vero farmaco che combatte l'Hcv mentre l'interferone viene usato piu' per business che altro... ma e' scarsamente efficace...
Rolling Eyes

Be', l'interferone quando fu scoperto fu salutato come "lo stimolatore della risposta alle infezioni virali" del sistema immunitario. Sta di fatto che il vero salto di qualità è stato fatto con l'arrivo della ribavirina. Non solo, nei vari protocolli che stanno mettendo a punto, tendono spesso a rimpiazzare l'interferone ma a mantenere la ribavirina. Il suo principio di funzionamento è completamente differente. Non esalta l'azione del sistema immunitario, ma inibendo la sintesi dei nucleosidi, in altre parole dando fastidio al virus nella sua fase di replica.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

Progressi nella lotta contro l'epatite C Empty Re: Progressi nella lotta contro l'epatite C

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.