Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

nuovi studi su un gel microbicida rettale

Andare in basso

nuovi studi su un gel microbicida rettale  Empty nuovi studi su un gel microbicida rettale

Messaggio Da juzz Gio 10 Nov - 10:42

Un gel microbicida ad uso topico contenenti un potente farmaco anti-HIV è stato creato per ridurre in maniera significativa l'infezione quando viene applicato al tessuto rettale , secondouno studio dell'UCLA AIDS Institute. Il gel è risultato sicuro e accettabile dagli utilizzatori.

La fase 1 della sperimentazione clinica HIV-rettale del farmaco conosciuto come UC781, un inibitore non nucleosidico della trascrittasi inversa, è descritta nell'edizione corrente della rivista online PLoS ONE.
La fase 1 rappresenta il primo utilizzo di questo nuovo approccio e per acquisire le conoscenze e il potenziale del farmaco nell' evitare nella vita reale le infezioni sessuali.Inoltre, esso rappresenta un importante contributo agli sforzi volti a una strategia di prevenzione della trasmissione dell'HIV durante un rapporto anale ricettivo.
Il rischio di infezione da HIV, per ogni atto sessuale, è da 20 a 2.000 volte maggiore con il sesso anale ricettivo piuttosto che quello vaginale - in particolare se vi sono altre infezioni presenti, come l'herpes , gonorrea o clamidia , secondo l'autore principale dello studio, Dr. Peter Anton, professore di medicina nella divisione di malattie digestive alla David Geffen School of Medicine della UCLA.

La significativa riduzione nella capacità del virus di infettare i tessuti trattati con il farmaco è stato sorprendente. Bisogna inoltre ricordare che gli studi clinici di fase 1 si concentrano principalmente sulla sicurezza.

"Mentre l'obiettivo principale di questo studio era quello di valutare la sicurezza, questi nuovi test ci hanno permesso di valutare, indirettamente, che il farmaco e la sua diffusione potrebbe potenzialmente ridurre i nuovi casi di infezione da HIV", ha dichiarato Anton, che è anche membro della UCLA AIDS Institute. " "Naturalmente, è molto gratificante che i risultati siano così interessanti.

Anton ha anche osservato che anche se questa è la prima volta che è stato utilizzato in un trial clinico umano, i risultati sono significativi.

Fino ad oggi, gli studi clinici microbicidi si sono concentrati sulla trasmissione vaginale. Ma lo sviluppo di un gel microbicida per la prevenzione e l'applicazione rettale è solo in corso dagli ultimi 5-6 anni.

Nello studio corrente, i ricercatori hanno testato una formulazione del gel che è stato creato per uso vaginale in pazienti umani e che conteneva due concentrazioni di UC781. Si sono arruolati 36 soggetti maschi e femmine non infettati con l'HIV, e sono stati raccolti campioni di sangue e tessuto rettale. Poi i partecipanti sono stati divisi in un gruppo trattato con placebo, e un gruppo che riceveva una delle due concentrazioni di UC781. Tutti i partecipanti hanno ricevuto il placebo o il farmaco attivo come una singola esposizione per i medici della squadra, con campioni di ricerca raccolti 30 minuti dopo per l'analisi.

Dopo due o tre settimane, i partecipanti hanno ripreso la seconda parte del processo applicando il gel o placebo una volta al giorno per sette giorni da soli a casa. In seguito, sono tornati alla clinica per un'altra raccolta di campioni. Tutti i partecipanti hanno completato lo studio, una volta che sono stati arruolati. Interviste con ciascun partecipante hanno valutato la loro tolleranza alla forma attuale del prodotto.


Anche se il microbicida utilizzato per questo studio è stato formulato per uso vaginale, lo stesso team di ricercatori ha inoltre sviluppato uno specifico gel microbicida rettale, e hanno in programma di iniziare i test in uno studio clinico nel mese di gennaio 2012.
juzz
juzz

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 20.07.11

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.