Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

HIV:cellule in crescita lenta collegate ad HIV-Associated Demenza

Andare in basso

HIV:cellule in crescita lenta collegate ad HIV-Associated Demenza Empty HIV:cellule in crescita lenta collegate ad HIV-Associated Demenza

Messaggio Da Gex Gio 20 Ott - 21:18

I risultati di un recente studio suggeriscono che una piccola variante del virus che infetta un tipo di cellule a crescita lenta , chiamato macrofagi, nel fluido che circonda la colonna vertebrale e il cervello di alcune persone con l'HIV può essere collegato ad demenza associata ad HIV.
I risultati potrebbero aiutare a spiegare il motivo per cui la terapia antiretrovirale non è sempre efficace nel trattamento di alcuni problemi neurologici HIV-associata, dal momento che queste cellule vivono più a lungo delle cellule immunitarie tipiche dell' infezione da HIV.

I risultati potrebbero anche consentire ai medici di predire chi è a maggior rischio per la demenza associata ad HIV.
"Il nostro obiettivo è quello di determinare se ci sono marcatori biologici nel liquido cerebrospinale di persone [prima di sviluppare] demenza associata ad HIV che predicono se ci siano in corso e / o proseguono malattie neurologiche", ha detto il professor Ronald Swanstrom, professore alla University of North Carolina School of Medicine e autore senior dello studio, in corrispondenza con The Beacon AIDS.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.