Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Quad antiretrovirale contro l'Hiv Aids centra gli obiettivi terapeutici

Andare in basso

Quad antiretrovirale contro l'Hiv Aids centra gli obiettivi terapeutici Empty Quad antiretrovirale contro l'Hiv Aids centra gli obiettivi terapeutici

Messaggio Da Gex Mar 20 Set - 20:34

La Fase 3 dello studio della Gilead Sciences, del suo farmaco a dose fissa, in compresse "Quad" composto da di elvitegravir, cobicistat, emtricitabina e tenofovir disoproxil fumarato ha raggiunto il suo obiettivo primario.

Il farmaco ancora in corso di valutazione per l'HIV-1 in pazienti non pretrattati ha dimostrato non-inferiorità a 48 settimane rispetto al farmaco potenziato con ritonavir atazanavir più Truvada (emtricitabina / tenofovir disoproxil fumarato) in base alla percentuale di soggetti che hanno raggiunto livelli di HIV RNA ( carica virale) inferiore a 50 copie / mL.

Lo studio è uno studio randomizzato, in doppio cieco di confronto di efficacia, sicurezza e tollerabilità del Quad contro il farmaco con ritonavir atazanavir più Truvada a piu di 96 settimane ed in più di 200 siti di studio in Nord America, Sud America, Europa e Asia-Pacifico . I Partecipanti ammissibili sono tutti adulti con infezione di HIV naïve al trattamento, con livelli di HIV RNA superiore o uguale a 5.000 copie / mL.

I Partecipanti alla sperimentazione sono stati randomizzati a ricevere una volta al giorno elvitegravir compressa contenente 150 mg / cobicistat 150 mg / emtricitabina 200 mg / tenofovir disoproxil fumarato 300 mg) o 100 mg di ritonavir e atazanavir 300 mg più Truvada (emtricitabina / tenofovir disoproxil fumarato)

Lo studio è in corso in cieco. Dopo la settimana 96, i soggetti continueranno a prendere il loro farmaco in studio in cieco fino a quando sarà data la possibilità a tutti i soggetti di partecipare ad una estensione in aperto rollover e ricevere il singolo Quad-regime in compresse.

La percentuale di interruzione per eventi avversi è stata più alta nel braccio del farmaco potenziato con ritonavir atazanavir rispetto al Quad. Questa differenza è stata determinata principalmente da elevati livelli di bilirubina osservati nei braccio potenziato con ritonavir atazanavir. Altri eventi avversi e le anomalie di laboratorio sono risultati simili tra i due bracci.

"Il tasso di risposta del 90% osservato nel braccio Quad in questo studio è un risultato senza precedenti e ha anche una ottima sicurezza , nonche la convenienza di una singola compressa a base di integrasi ", afferma Norbert Bischofberger, PhD, vice presidente esecutivo, di ricerca e sviluppo e Chief Scientific Officer, Gilead Sciences. "Sulla base della disponibilità di dati di entrambi gli studi 102 e 103, ora stiamo lavorando per presentazione per l'approvazione degli Stati Uniti del Quad entro la fine dell'anno."

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Antiretroviral Quad Regimen Study Meets Objective
Drug Discovery & Development - September 20, 2011


Gilead Sciences, Inc.’s Phase 3 clinical trial of its investigational fixed-dose, single-tablet "Quad" regimen of elvitegravir, cobicistat, emtricitabine and tenofovir disoproxil fumarate met its primary objective.

The drug being evaluated for HIV-1 infection in treatment-naïve patients met non-inferiority at week 48 as compared to ritonavir-boosted atazanavir plus Truvada (emtricitabine/tenofovir disoproxil fumarate) based on the proportion of subjects who achieved HIV RNA levels (viral load) of less than 50 copies/mL.

The study is a randomized, double-blind clinical trial comparing the efficacy, safety and tolerability of the Quad versus ritonavir-boosted atazanavir plus Truvadaover a 96-week period at more than 200 study sites in North America, South America, Europe and Asia Pacific. Eligible participants are HIV-infected treatment-naïve adults with HIV RNA levels greater than or equal to 5,000 copies/mL.

Trial participants were randomized to receive a once-daily tablet containing elvitegravir 150 mg/cobicistat 150 mg/emtricitabine 200 mg/tenofovir disoproxil fumarate 300 mg) or ritonavir 100 mg and atazanavir 300 mg plus Truvada (emtricitabine/tenofovir disoproxil fumarate)

The study is ongoing in a blinded fashion. After week 96, subjects will continue to take their blinded study drug until treatment assignments have been un-blinded, at which point all subjects will be given the option to participate in an open-label rollover extension and receive the Quad single-tablet regimen.

The discontinuation rate due to adverse events was higher in the ritonavir-boosted atazanavir arm as compared to the Quad. This difference was driven primarily by elevated bilirubin levels observed in the ritonavir-boosted atazanavir arm. Other adverse events and laboratory abnormalities were similar between the two arms.

"The 90% response rate observed on the Quad arm in this study is an unprecedented result and speaks to the potency, safety and convenience of an integrase-based single-tablet regimen," says Norbert Bischofberger, PhD, executive vice president, research and development and chief scientific officer, Gilead Sciences. "Based on the availability of data from both pivotal Studies 102 and 103, we are now working toward filing for U.S. regulatory approval of the Quad by the end of the year."

Release Date: Sept. 19, 2011
Source: Gilead Sciences


Very Happy
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.