Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Varese: Iniziativa Hiv Impara l'ABC

2 partecipanti

Andare in basso

Varese: Iniziativa Hiv Impara l'ABC Empty Varese: Iniziativa Hiv Impara l'ABC

Messaggio Da Gex Sab 9 Lug - 8:32

Pionieri in azione a Varese con “Impara l’ABC”
PRESENTATO IL RAPPORTO ANNUALE 2010 DELLA CROCE ROSSA ITALIANA
Solferino 2011
Campo Pionieri CRI Varese - Ponte Tresa - 6-7-8 Maggio 2011
Emergenza migranti: aggiornamenti sulle attività della Croce Rossa Italiana
Pionieri in azione a Varese con “Impara l’ABC”
Scritto da Giordano Trecca
venerdì 08 luglio 2011
Sabato 09 luglio 2011 dalle 20 fino a tarda serata il gruppo dei Giovani della Croce Rossa Italiana di Varese organizza una serata di presentazione della propria campagna ABC in piazza del Garibaldino a Varese.

La campagna "Impara l'ABC" (Abstinence, Be faithful, Condom: queste sono le modalità per prevenire contagi) è volta alla prevenzione delle MST (malattie sessualmente trasmissibili) come HIV/AIDS e in generale all'educazione alla sessualità.


Lo scopo è sensibilizzare la popolazione su queste tematiche molto spesso trascurate e sottovalutate soprattutto dalla fascia dei giovani tramite attività in piazza e corsi nelle scuole (che sarà avviata dall'anno prossimo sul nostro territorio).
L'attività si baserà su alcuni giochi con domande mirate su: HIV/AIDS, MST, anatomia e fisiologia degli apparati riproduttori, metodi contraccettivi, ...
Con l'occasione verranno distribuiti preservativi e volantini informativi.

La situazione
Gli scienziati sostengono che i casi di sieropositività sono in aumento.

I giovani sono tra le fasce più vulnerabili dall’epidemia di AIDS. Spesso essi vivono la sessualità con paure ed incertezze, senza un’adeguata informazione ed un supporto reale. Tra le principali cause:

• l’inizio di una vita sessuale attiva
• il desiderio di “provare” nuove cose
• l’inesperienza
• la convinzione che il problema non li riguardi.

La salute, nel caso di specie, è essenzialmente informazione. Ed i Pionieri possono ottemperare alla loro mission “informando” e “formando” proprio i giovani in questa fascia d’età.

Il nome che è stato dato alla Campagna unisce la chiarezza del messaggio con la completezza dell’informazione. I simboli utilizzati (l’emblema di Croce Rossa, un cuore ed il logo della lotta all’AIDS) hanno l’obiettivo di garantire immediatezza.

Gli obbiettivi in generale
Mediante la Campagna, i Pionieri CRI si prefiggono di raggiungere i seguenti obiettivi:
• promuovere l’interesse della popolazione nell’adozione di abitudini di vita salutari e sicure come parte del loro sviluppo, promuovendo una cultura della sessualità che sia cultura del benessere psicofisico dell’individuo, nel rispetto del suo essere sessuato e delle sue esigenze individuali e relazionali

• trasmettere le informazioni sulla sessualità e le sue diverse forme
• discutere sul rispetto di tutte le persone ed i loro orientamenti sessuali
• diffondere informazioni, basate sull’evidenza medica, sulla contraccezione e le malattie sessualmente trasmesse
• provvedere ad una forte campagna informativa su HIV/AIDS, sui rischi di trasmissione, promuovendo atteggiamenti responsabili
• analizzare ed abbattere lo stigma, i pregiudizi e gli stereotipi circa le persone che vivono con l’HIV.

Si terrà il prossimo 18 Ottobre la I°Assemblea Nazionale dei Pionieri della Croce Rossa Italiana presso il Villaggio Olimpico di Bardonecchia (Torino).
“Pionieri: idee+azioni”, sarà questo il motto dell’evento che conferma la capacità di questa Componente della Croce Rossa Italiana di fare la differenza nella comunità operando in favore dei più vulnerabili.
Idee giovani, azioni concrete e proposte innovative rappresenteranno il punto di partenza per avviare quel processo di rinnovamento di cui la Croce Rossa sente il bisogno.

“L’obiettivo dell’incontro – ha sottolineato l’Ispettore Nazionale dei Pionieri, Fiorella Caminiti - sarà focalizzato sul Migliorare Noi stessi per Cambiare la Croce Rossa così da portarla al passo con i tempi”. “Con la strategia dell’educare per partecipare, del partecipare per agire e dell’agire per migliorare – ha proseguito il Vertice Nazionale dei Pionieri - intendiamo far entrare i più Giovani in un processo di crescita caratterizzato da cultura, dialogo e confronto”.
I Delegati presenti a Bardonecchia, in un'ottica di maggiore partecipazione giovanile ai processi decisionali, si confronteranno sul recente Disegno di Legge presentato dal Governo per la modifica statutaria della Croce Rossa Italiana.
Le idee dei Giovani rappresentano risorse fondamentali per lo sviluppo della società ed è per questo che i Quadri Dirigenti della Componente Giovane della CRI avranno la responsabilità di sviluppare proposte utili alla semplificazione della struttura amministrativa dell’Ente.
Una sfida da affrontare con serietà, concretezza ed attenzione per confermare con tangibilità il ruolo internazionale conquistato in questi anni dalla Croce Rossa.
I Pionieri della CRI rappresentano oggi una forza di circa 35.000 giovani su tutto il territorio nazionale che caratterizzando le loro attività in particolari settori della comunità, operano a favore dei piu’ vulnerabili così come previsto dal loro Progetto Associativo. E’ proprio il contenuto di questo Progetto, che definisce la Mission dei Giovani di Croce Rossa, ad aver permesso il conferimento del premio internazionale “Youth Together for Humanity” Award 2007 nella categoria Capacity Bulding. Un riconoscimento meritato per le prerogative e peculiarità dei Pionieri che conferma il ruolo di leadership dell’Italia tra i Settori Giovanili del Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezza Luna Rossa.

Per sottolineare l’importanza dell’evento è prevista la partecipazione durante i lavori di numerose Autorità civili e istituzionali.

L’iniziativa si avvale del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali, del Ministero della Gioventù, del Ministero delle Pari Opportunità, della Regione Piemonte e della Provincia Torino.

Per informazioni: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Varese: Iniziativa Hiv Impara l'ABC Empty Re: Varese: Iniziativa Hiv Impara l'ABC

Messaggio Da gloria Sab 9 Lug - 10:37

Gex ha scritto:
La campagna "Impara l'ABC" (Abstinence, Be faithful, Condom: queste sono le modalità per prevenire contagi) è volta alla prevenzione delle MST (malattie sessualmente trasmissibili) come HIV/AIDS e in generale all'educazione alla sessualità.



Astinenza, fedeltà...e meno male che ci hanno aggiunto anche il condom ma secondo me lo hanno fatto a denti stretti e scontentando i ciellini locali!!
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.