Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

L'ennesima primavera

+10
neretta
gattoni
fahrenheit
*apache*
daniele(exmi)
gloria
silence
bluevelvet
Gex
freddy65
14 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da freddy65 Mar 24 Apr - 21:49

Quello che veramente mi impedisce di trattenermi dallo scrivere, e alcuni forse troveranno stucchevole questo mio rimarcare continuamente il "di la"- è l'ipocrisia con cui portano avanti discorsi, atteggiandosi in maniera spocchiosa come esperti politici, scientifici, tre spanne sopra a tutto e tutti quando in realtà non riescono ad andare un gradino più su delle bestie.

Anzi diciamo pure un gradino sotto!

Freddy65

freddy65
freddy65

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gattoni Mar 24 Apr - 22:15

Diciamo pure che la società l'ha buttato giù dalla scala, facendogli scendere tutti i gradini della dignità, semplicemente perche ė un sociopatico avulso da ogni contatto umano, a parte quelli virtuali, "utili" a rifocillare le sue indicibili psicosi
gattoni
gattoni

Messaggi : 437
Data d'iscrizione : 21.12.10
Località : Havana

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da neretta Mer 25 Apr - 10:01

Conosco Leon dai tempi della lila
mai avuto simpatia nei suoi confronti,
una merda..chissà perchè.
la sua amica Bluevelvet
che fà ?
perchè non lo difende ?
erano come cip e ciop fino a poco tempo fà
Bluevelvet, facci sapere.... difendilo,no ?

neretta

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da bluevelvet Mer 25 Apr - 10:43

Non faccio l’avvocato difensore di nessuno e di certo Leon può difendersi da solo, se è il caso.
Quanto alle mie amicizie, nulla sai e non penso di dovertene dare conto.
Tu piuttosto, da vigliacca quale sei, non ti smentisci mai.

bluevelvet
bluevelvet

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Mer 25 Apr - 11:29


oh..a quanto pare neretta riemergi solo quando hai dei cadaveri da sputare!!!! Esprimi le tue opinioni, se le hai e se ne hai voglia...e soprattutto lascia che gli altri lo facciano nei modi che preferiscono..e vedrai che tutto scorre.... Very Happy
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Mer 25 Apr - 11:54

Ne approfitto per rispondere alla risatina e alla battuta come al solito priva di ironia del gran genio di stealty... Perchè non sprechi le tue inutili energie in battaglie che ti riguardano da vicino??? O te ne vergogni?? O vuoi dimenticare di esserlo?? Ti va di provare ad essere gay e s+ in uno di questi Paesi?? Troppo facile stare in Italia e sputare ideologie razziste ed omofobe da dietro un pc...


In 78 Paesi del mondo, questo orientamento sessuale è ancora considerato un crimine e in 7 è punito con la pena di morte (Mauritania, Yemen, Sudan, Arabia Saudita, Iran e alcune regioni della Nigeria e della Somalia)

Giro di vite sui gay in Uganda, un ministro: “Sparite, siete illegali”
di Monica Ricci Sargentini


Un ministro che irrompe in un albergo per interrompere un seminario di persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender (Lgbt) al grido di “non potete stare qui, quello che fate è illegale”. E’ accaduto martedì scorso ad Entebbe in Uganda. Il ministro in questione è Simon Lokodo, titolare per le questioni morali e l’integrità. L’episodio è stato denunciato da Amnesty International secondo la quale il ministro, che era accompagnato da agenti di polizia, ha dichiarato che il seminario era illegale e che le persone presenti dovevano subito abbandonare la sala, altrimenti sarebbe stata usata la forza.

Al seminario era presente anche Kasha Jacqueline Nabagasera, attivista per i diritti delle persone Lgbt e vincitrice nel 2011 del premio Martin Ennals per i difensori dei diritti umani, che ha affrontato Lokodo dicendogli che erano le sue azioni ad essere illegali. La donna è riuscita a sfuggire per un pelo all’arresto e ora si sente braccata: “Mi sto nascondendo perché non mi sento più al sicuro – ha dichiarato ieri -. Chiedo ai Paesi occidentali che supportano finanziariamente l’Uganda di fare qualcosa”.

Per Amnesty International, si è trattato di un vergognoso tentativo d’impedire le attività, legittime e pacifiche, dei difensori dei diritti umani in Uganda. “Il governo ugandese deve proteggere tutti i suoi cittadini dalle minacce, dalle violenze e dalle molestie a prescindere dalle loro inclinazioni sessuali», ha affermato Salil Shetty, segretario generale di Amnesty international.

Asuman Mugenyi, portavoce della polizia ugandese, ha detto di non essere al corrente dell’incidente ma ha aggiunto che “le attività omosessuali in Uganda sono illegali per la legge e la nostra legge non è stata modificata”. Questo atto intimidatorio è arrivato pochi giorni dopo la presentazione in parlamento della proposta di legge anti omosessualità che prevede pene severissime che arrivano all’ergastolo. Il governo ha cercato di prendere le distanze, sostenendo che la proposta non ha il suo sostegno. Ma, ribadisce Amnesty International, se il governo vuole differenziarsi
dall’omofobia di Stato, deve consentire lo svolgimento degli incontri, pacifici e legittimi, dei difensori dei diritti umani, compresi coloro che si occupano di diritti delle persone Lgbt.


silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Mer 25 Apr - 11:57

a commenti così (come quello di neretta) c'è solo da dare il lasco...


Ultima modifica di gloria il Mer 25 Apr - 12:15 - modificato 1 volta.
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Mer 25 Apr - 12:05

Come ben si sa, c'è chi può e chi non può! rabbit

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Mer 25 Apr - 12:15

Lo scaltro Stolty ha trovato rifugio..però.... Laughing Laughing Laughing

Israele: i gay come guerra propagandistica
SENZA SOSTE.IT
DEL 20 luglio 2010

Il recente attacco israeliano a una flottiglia che trasportava aiuti umanitari a Gaza, con il risultato di almeno nove morti, fa supporre una crescente indifferenza del governo israeliano alla condanna globale che suscita la sua politica palestinese. Ma al contempo Israele sembra preoccuparsi attivamente di presentarsi come una democrazia benefica e perfino progressista.

Israele ha scommesso molto su una campagna su grande scala del “marchio Israele” (Brand Israel), generosamente sovvenzionata ed elaborata dal ministero degli Affari Esteri israeliano al fine di contrastare la reputazione sempre più diffusa di aggressore imperiale: in un recente rapporto della East West Communications figurava al 194° posto tra 200 nazioni in termini di "percezione positiva". Prendendo come target città globali come New York, Toronto e Londra, la campagna Brand Israel ha utilizzato eventi culturali come festival cinematografici per promuovere la sua immagine di Paese colto e moderno.

Una delle caratteristiche più rilevanti della campagna Brand Israel consiste nel vendere il moderno Israele come un Israele tollerante verso i gay. Sul Jerusalem Post è apparsa una dichiarazione di Stand With Us, [1] un’organizzazione dichiaratamente sionista, secondo cui "abbiamo deciso di migliorare l’immagine d’Israele tramite la comunità gay israeliana". Questo "pinkwashing" ("lavaggio rosa"), come lo si definisce correntemente nei círcoli di attivisti, è moneta corrente ben oltre i gruppi gay israeliani. All’interno dei circuiti globali organizzativi di gay e lesbiche, la cordialità per i gay significa essere moderni, cosmopoliti, sviluppati, Primo Mondo, Nord globale e, la cosa più importante, democratici.

Avvenimenti come il WorldPride 2006 celebrato a Gerusalemme e l’"Out in Israel", che ha avuto luogo di recente a San Francisco, mettono in mostra Israele come Paese impegnato sugli ideali democratici di libertà per tutti, compresi gay e lesbiche. Tuttavia il "lavaggio rosa" lascia nell’ombra un’assenza di libertà più fondamentale, incorreggibile e, secondo la costituzione israeliana, necessaria, quella che soffrono i palestinesi a causa dell’oppressione esercitata dallo Stato di Israele.

Il "lavaggio rosa" israeliano è un metodo potente grazie al quale vengono rafforzati i termini dell’occupazione israeliana della Palestina: Israele è civilizzato, i palestinesi sono barbari fanatici, omofobi, incivili e terroristi suicidi. Presenta Israele come l’unico Paese tollerante con i gay in una regione per lo più ostile, cosa che ha molteplici effetti: nega la stessa oppressione israeliana dei suoi stessi gay e lesbiche, che non è irrilevante [2], e recluta gay e lesbiche di altri Paesi, spesso senza che se ne rendano conto, in una forma di collusione con la violenza israeliana verso la Palestina.

Riproducendo i luoghi comuni orientalisti sul ritardo sessuale palestinese, nega a sua volta le ripercussioni dell’occupazione coloniale nella degradazione e nella ristrettezza delle norme e dei valori culturali palestinesi. Il "lavaggio rosa" sfrutta i gay di tutto il mondo come nuova fonte di reclutamento, coinvolgendo i gay liberal in uno sporco baratto tra la loro sicurezza e l’ininterrotta oppressione dei palestinesi, ora forzatamente ribattezzati come "intolleranti verso i gay". questa strategia ha anche l’effetto di ignorare la presenza di numerose organizzazioni palestinesi gay e lesbiche, per esempio Palestinian Queers for Boycott, Divestment and Sanctions (PQBDS).[3]


Questo "lavaggio rosa" non è opera solamente di elementi del governo israeliano. Dopo l’invasione di Gaza del gennaio 2009, molti educatori nordamericani hanno firmato una lettera, diretta a Barack Obama, promossa da Teachers Against Occupation [Insegnanti Contro l’Occupazione] condannando l’occupazione. Circa sei mesi più tardi, chi aveva firmato la petizione ricevette la richiesta di uno dei firmatari perché appoggiasse un messaggio in cui si condannava l’omofobia e l’oppressione contro le donne della Palestina, Medio Oriente e Nordafrica, regioni che non tutte sono caratterizzate per il predominio religioso islamico, ma che sono state scelte come bersaglio avendo adottato norme culturali repressive musulmane.

Questa particolare risposta, nella quale si approva e si sostiene una posizione contro la violenza israeliana ma accompagnata da una condanna supplementare delle culture sessuali musulmane, si è trasformata in un’impostazione retorica abituale elaborata dai sostenitori liberal della causa palestinese (si noti il messaggio di OutRage, [4] la principale organizzazione per i diritti umani queer in un meeting filopalestinese a Londra il 21 maggio 2005: "Israele: Basta persecuzioni contro i palestinesi!", "Palestina: Basta persecuzioni contro i gay!"e anche "Basta delitti d’'onore' di donne e gay in Palestina".) Questa impostazione ha l’effetto, per quanto del tutto involontario, di rendere simile l’oppressione dello Stato d’Israele sui palestinesi e l’oppressione palestinese dei suoi gay e lesbiche, come se le due cose fossero equivalenti o contigue.

La cosa più importante è che diluisce la solidarietà con la causa palestinese ripetendo i concetti con i quali Israele giustifca la sua violenza: i palestinesi sono troppo arretrati, sono troppo incivili e poco moderni per poter disporre di un proprio Stato, e ancor meno per trattare correttamente gli omosessuali. La politica di solidarietà con la Palestina non può essere pregiudicata da una posizione tanto semplicistica.

Detto questo, però, il "lavaggio rosa" costituisce una strategia stanca che in ultima istanza rivela la disperazione dello Stato di Israele. Così come la strategia del Brand Israel di reclutare icone culturali per promuovere la modernità di Israele è fallita in seguito alle cancellazioni di importanti eventi come concerti o altro, i suoi sforzi sono incappati in un’ampia contestazione, soprattutto in eventi gay e lesbici, e a dispetto della censura contro gruppi di gay e lesbiche che si oppongono attivamente all’occupazione israeliana. Proibire, [5] come si è fatto di recente, la frase "apartheid israeliano" durante la settimana del Gay Pride da parte del Pride Toronto, in seguito alla pressione esercitata dal Comune di Toronto e dalle lobby filoisraeliane, ha lasciato in pratica fuori il gruppo Queers Against Israeli Apartheid (QUAIA). Tuttavia il 23 giugno è stata tolta la proibizione a seguito dell’attivismo comunitario e dei vincitori del premio 23 Pride, che avevano restituito i loro premi in segno di protesta per il veto.


Frameline, il festival del cinema LGBT [lesbico, gay, bisessuale e transessuale] di San Francisco, ha dovuto far fronte all’opposizione, tra gli altri, di Queers Undermining Israeli Terrorism [Queers per l’opposizione al Terrorismo Israeliano] (Quit), per aver accettato il patrocinio del governo israeliano. La settimana passata, dopo le proteste arabe, musulmane e di altri settori antisionisti, il Social Forum nordamericano di Detroit ha cancellato uno dei laboratori previsti, "Liberazione LGBTQI [6] nel Medio Oriente", la cui realizzazione era stata preparata da Stand With Us, e che mirava a promuovere l’immagine di Israele come paradiso gay a scapito della liberazione palestinese.

Per quanto Israele possa vergognosamente ignorare l’indignazione che destano le sue azioni di guerra, ha scommesso comunque molto sulla proiezione della sua immagine di società liberale tollerante, tollerante soprattutto con gli omosessuali. Non dovrebbero essere considerate contraddittorie le due tendenze, ma piuttosto costitutive degli stessi meccanismi grazie ai quali le democrazie liberali producono i loro regimi totalitari.
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Mer 25 Apr - 12:18

freddy65 ha scritto:atteggiandosi in maniera spocchiosa come esperti politici, scientifici, tre spanne sopra a tutto e tutti quando in realtà non riescono ad andare un gradino più su delle bestie.

Anzi diciamo pure un gradino sotto!

Freddy65



A Milàn disen: quand la merda la monta in scagn o che la spuzza o che la fa dagn!
geek
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da freddy65 Mer 25 Apr - 13:48

neretta ha scritto:Conosco Leon dai tempi della lila
mai avuto simpatia nei suoi confronti,
una merda..chissà perchè.
la sua amica Bluevelvet
che fà ?
perchè non lo difende ?
erano come cip e ciop fino a poco tempo fà
Bluevelvet, facci sapere.... difendilo,no ?

Come ben sai anch'io conosco Leon da molto tempo e per alcune cose l'ho apprezzato, specialmente in privato, al di fuori del forum. Per molte altre no, allora come oggi.

Il punto non è Leon, che per altro scrive schifezze indifendibili a mio modo di vedere, piuttosto che un altro. Il punto per quanto mi riguarda è rimarcare finchè ne avrò tempo e voglia, l'ipocrisia con cui quel forum è gestito (riguardo alla quale Leon è forse il meno ipocrita, nel bene e nel male). La pochezza di pensiero, l'assoluta parzialità e, infine, la totale mancanza di libertà. Oltre appunto queste schifezze delle quali non si capisce nè il senso nè la necessità.

Quindi Neretta non usare ciò che scrivo per le tue vendette personali. Non usarlo per tirare nel mezzo altri allo stesso fine. Non è utile nè ti fa alcun onore ma è anzi, vile e subdolo.
Se hai qualcosa da dire di TUO dillo, qui oppure di la. Credo tu sia grandicella abbastanza per farlo senza usare gli altri, di riffa o di raffa.

Freddy65

freddy65
freddy65

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da neretta Mer 25 Apr - 15:54

bluevelvet ha scritto:Non faccio l’avvocato difensore di nessuno e di certo Leon può difendersi da solo, se è il caso.
Quanto alle mie amicizie, nulla sai e non penso di dovertene dare conto.
Tu piuttosto, da vigliacca quale sei, non ti smentisci mai.


non sono stata chiara ,
la tua amicizia con leon è di lunga data o sbaglio ?
mi sono persa...mia abitudine perdermi...chiedo scusa
tra un bicchiere di alcol si e uno no
ricordavo che foste amici
lo difendevi sempre in lila quando lo attaccavano
non voglio indurti a difendere le sue idee malate
ma la sua persona , si
qui
la vigliacca sei tu .

eh si freddy la vigliacca e lei
non tu . non eri suo amico.lei si

neretta

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Mer 25 Apr - 16:42

ma mollalo, il bicchiere se ti incattivisce così...
e racconta qualcosa di te
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da bluevelvet Mer 25 Apr - 16:47

neretta ha scritto:
non sono stata chiara [...]

Con me perdi proprio tempo.
bluevelvet
bluevelvet

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Mer 25 Apr - 17:05


neretta..continui a preoccuparti di quello che non dicono gli altri...e tralasci quello che dicono...Non c'è peggior sordo di chi non vuole ascoltare...Gloria ti ha dato un'ottimo consiglio: parlaci di te..se ne hai voglia...ma anche no se non ne hai voglia!! scratch
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Mer 25 Apr - 17:06

Neretta non ti conosco ma mi sembra che ogni volta che scrivi, sia per attaccare blue. Sai...io ho molti amici di vecchia data ma quando dicono puttanate non sto li a difenderli!
Che discorsi sono?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da freddy65 Mer 25 Apr - 17:11

neretta ha scritto:[eh si freddy la vigliacca e lei
non tu . non eri suo amico.lei si

Ti ho già scritto di non usare quello che scrivo. Ora ti dico di non parlare per me, soprattutto di cose che non sai.

Vale quanto ti ho già detto, se hai da dire qualcosa di tuo a Leon fallo se no lascia perdere.

Freddy65
freddy65
freddy65

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Mer 25 Apr - 21:09

gloria ha scritto:
freddy65 ha scritto:atteggiandosi in maniera spocchiosa come esperti politici, scientifici, tre spanne sopra a tutto e tutti quando in realtà non riescono ad andare un gradino più su delle bestie.

Anzi diciamo pure un gradino sotto!

Freddy65



A Milàn disen: quand la merda la monta in scagn o che la spuzza o che la fa dagn!
geek

Specificare prego: io sono intervenuto ieri in hivforum dopo 15 giorni proprio per dare un parere economico e uno medico. Non mi pareva di essere stato spocchioso. La prima era una precisazione, la seconda era per rimarcare una contraddizione nella risposta dell'infettologa e un invito a rivolgersi ad altri specialisti: è a mio avviso paradossale che a questo ragazzo (luca84) da piú di quattro mesi gli dicano che FORSE ha l'HIV. Per me non è tanto spocchioso dire che forse deve cambiare infettologa, che tra l'altro non gli ha prescritto altri esami ad ampio spettro per vagliare altre ipotesi.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Loris Mer 25 Apr - 21:26

skydrake ha scritto: ... è a mio avviso paradossale che a questo ragazzo (luca84) da piú di quattro mesi gli dicano che FORSE ha l'HIV. Per me non è tanto spocchioso dire che forse deve cambiare infettologa, che tra l'altro non gli ha prescritto altri esami ad ampio spettro per vagliare altre ipotesi.
è solo un troll ... a mio avviso non solo è paradossale, ma pure impossibile. la più bella delle affermazioni è di un altro troll di tempo fa: pretendeva di avere infettato con l'HIV 3 o 4 suoi ex partner, pur lui risultando ad ogni analisi S- ... sentita questa tutte le altre son roba da poco.
Loris
Loris

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Mer 25 Apr - 21:29

..non posso parlare per gloria e freddy..parlo per me stessa..e di tutto quello che è stato detto nulla riguarda te..i tuoi interventi sono sempre sul pezzo e mai offensivi per nessuno..anzi c'è solo da apprezzare l'aiuto che cerchi di dare in quella rubrica... Piuttosto è paradossale come Uffa e il suo censore automatico non abbiano avuto mano lesta sul post estremamente razzista di leon..addirittura poi avallato dall'altro amministratore stea... Shocked
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Mer 25 Apr - 21:32

Va be, se tappano la bocca a leon poi chi scriverá oltre la grande capa?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da HLAB5701 Mer 25 Apr - 22:54

silence ha scritto:Lo scaltro Stolty ha trovato rifugio..però.... Laughing Laughing Laughing

[size=24]Israele: i gay come guerra propagandistica

SENZA SOSTE.IT
DEL 20 luglio 2010

Il recente attacco israeliano a una flottiglia che trasportava aiuti umanitari a Gaza, con il risultato di almeno nove morti, fa supporre una crescente indifferenza del governo israeliano alla condanna globale che suscita la sua politica palestinese. Ma al contempo Israele sembra preoccuparsi attivamente di presentarsi come una democrazia benefica e perfino progressista.

Israele ha scommesso molto su una campagna su grande scala del “marchio Israele” (Brand Israel), generosamente sovvenzionata ed elaborata dal ministero degli Affari Esteri israeliano al fine di contrastare la reputazione sempre più diffusa di aggressore imperiale: in un recente rapporto della East West Communications figurava al 194° posto tra 200 nazioni in termini di "percezione positiva". Prendendo come target città globali come New York, Toronto e Londra, la campagna Brand Israel ha utilizzato eventi culturali come festival cinematografici per promuovere la sua immagine di Paese colto e moderno.

Una delle caratteristiche più rilevanti della campagna Brand Israel consiste nel vendere il moderno Israele come un Israele tollerante verso i gay. Sul Jerusalem Post è apparsa una dichiarazione di Stand With Us, [1] un’organizzazione dichiaratamente sionista, secondo cui "abbiamo deciso di migliorare l’immagine d’Israele tramite la comunità gay israeliana". Questo "pinkwashing" ("lavaggio rosa"), come lo si definisce correntemente nei círcoli di attivisti, è moneta corrente ben oltre i gruppi gay israeliani. All’interno dei circuiti globali organizzativi di gay e lesbiche, la cordialità per i gay significa essere moderni, cosmopoliti, sviluppati, Primo Mondo, Nord globale e, la cosa più importante, democratici.

Avvenimenti come il WorldPride 2006 celebrato a Gerusalemme e l’"Out in Israel", che ha avuto luogo di recente a San Francisco, mettono in mostra Israele come Paese impegnato sugli ideali democratici di libertà per tutti, compresi gay e lesbiche. Tuttavia il "lavaggio rosa" lascia nell’ombra un’assenza di libertà più fondamentale, incorreggibile e, secondo la costituzione israeliana, necessaria, quella che soffrono i palestinesi a causa dell’oppressione esercitata dallo Stato di Israele.

Il "lavaggio rosa" israeliano è un metodo potente grazie al quale vengono rafforzati i termini dell’occupazione israeliana della Palestina: Israele è civilizzato, i palestinesi sono barbari fanatici, omofobi, incivili e terroristi suicidi. Presenta Israele come l’unico Paese tollerante con i gay in una regione per lo più ostile, cosa che ha molteplici effetti: nega la stessa oppressione israeliana dei suoi stessi gay e lesbiche, che non è irrilevante [2], e recluta gay e lesbiche di altri Paesi, spesso senza che se ne rendano conto, in una forma di collusione con la violenza israeliana verso la Palestina.

Riproducendo i luoghi comuni orientalisti sul ritardo sessuale palestinese, nega a sua volta le ripercussioni dell’occupazione coloniale nella degradazione e nella ristrettezza delle norme e dei valori culturali palestinesi. Il "lavaggio rosa" sfrutta i gay di tutto il mondo come nuova fonte di reclutamento, coinvolgendo i gay liberal in uno sporco baratto tra la loro sicurezza e l’ininterrotta oppressione dei palestinesi, ora forzatamente ribattezzati come "intolleranti verso i gay". questa strategia ha anche l’effetto di ignorare la presenza di numerose organizzazioni palestinesi gay e lesbiche, per esempio Palestinian Queers for Boycott, Divestment and Sanctions (PQBDS).[3]


Questo "lavaggio rosa" non è opera solamente di elementi del governo israeliano. Dopo l’invasione di Gaza del gennaio 2009, molti educatori nordamericani hanno firmato una lettera, diretta a Barack Obama, promossa da Teachers Against Occupation [Insegnanti Contro l’Occupazione] condannando l’occupazione. Circa sei mesi più tardi, chi aveva firmato la petizione ricevette la richiesta di uno dei firmatari perché appoggiasse un messaggio in cui si condannava l’omofobia e l’oppressione contro le donne della Palestina, Medio Oriente e Nordafrica, regioni che non tutte sono caratterizzate per il predominio religioso islamico, ma che sono state scelte come bersaglio avendo adottato norme culturali repressive musulmane.

Questa particolare risposta, nella quale si approva e si sostiene una posizione contro la violenza israeliana ma accompagnata da una condanna supplementare delle culture sessuali musulmane, si è trasformata in un’impostazione retorica abituale elaborata dai sostenitori liberal della causa palestinese (si noti il messaggio di OutRage, [4] la principale organizzazione per i diritti umani queer in un meeting filopalestinese a Londra il 21 maggio 2005: "Israele: Basta persecuzioni contro i palestinesi!", "Palestina: Basta persecuzioni contro i gay!"e anche "Basta delitti d’'onore' di donne e gay in Palestina".) Questa impostazione ha l’effetto, per quanto del tutto involontario, di rendere simile l’oppressione dello Stato d’Israele sui palestinesi e l’oppressione palestinese dei suoi gay e lesbiche, come se le due cose fossero equivalenti o contigue.

La cosa più importante è che diluisce la solidarietà con la causa palestinese ripetendo i concetti con i quali Israele giustifca la sua violenza: i palestinesi sono troppo arretrati, sono troppo incivili e poco moderni per poter disporre di un proprio Stato, e ancor meno per trattare correttamente gli omosessuali. La politica di solidarietà con la Palestina non può essere pregiudicata da una posizione tanto semplicistica.

Detto questo, però, il "lavaggio rosa" costituisce una strategia stanca che in ultima istanza rivela la disperazione dello Stato di Israele. Così come la strategia del Brand Israel di reclutare icone culturali per promuovere la modernità di Israele è fallita in seguito alle cancellazioni di importanti eventi come concerti o altro, i suoi sforzi sono incappati in un’ampia contestazione, soprattutto in eventi gay e lesbici, e a dispetto della censura contro gruppi di gay e lesbiche che si oppongono attivamente all’occupazione israeliana. Proibire, [5] come si è fatto di recente, la frase "apartheid israeliano" durante la settimana del Gay Pride da parte del Pride Toronto, in seguito alla pressione esercitata dal Comune di Toronto e dalle lobby filoisraeliane, ha lasciato in pratica fuori il gruppo Queers Against Israeli Apartheid (QUAIA). Tuttavia il 23 giugno è stata tolta la proibizione a seguito dell’attivismo comunitario e dei vincitori del premio 23 Pride, che avevano restituito i loro premi in segno di protesta per il veto.


Frameline, il festival del cinema LGBT [lesbico, gay, bisessuale e transessuale] di San Francisco, ha dovuto far fronte all’opposizione, tra gli altri, di Queers Undermining Israeli Terrorism [Queers per l’opposizione al Terrorismo Israeliano] (Quit), per aver accettato il patrocinio del governo israeliano. La settimana passata, dopo le proteste arabe, musulmane e di altri settori antisionisti, il Social Forum nordamericano di Detroit ha cancellato uno dei laboratori previsti, "Liberazione LGBTQI [6] nel Medio Oriente", la cui realizzazione era stata preparata da Stand With Us, e che mirava a promuovere l’immagine di Israele come paradiso gay a scapito della liberazione palestinese.

Per quanto Israele possa vergognosamente ignorare l’indignazione che destano le sue azioni di guerra, ha scommesso comunque molto sulla proiezione della sua immagine di società liberale tollerante, tollerante soprattutto con gli omosessuali. Non dovrebbero essere considerate contraddittorie le due tendenze, ma piuttosto costitutive degli stessi meccanismi grazie ai quali le democrazie liberali producono i loro regimi totalitari.

provate a digitare 'zeloti' e 'gay' in google... Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
HLAB5701
HLAB5701

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 22.03.12
Età : 47

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 9:14

Loris ha scritto:
skydrake ha scritto: ... è a mio avviso paradossale che a questo ragazzo (luca84) da piú di quattro mesi gli dicano che FORSE ha l'HIV. Per me non è tanto spocchioso dire che forse deve cambiare infettologa, che tra l'altro non gli ha prescritto altri esami ad ampio spettro per vagliare altre ipotesi.
è solo un troll ... a mio avviso non solo è paradossale, ma pure impossibile. la più bella delle affermazioni è di un altro troll di tempo fa: pretendeva di avere infettato con l'HIV 3 o 4 suoi ex partner, pur lui risultando ad ogni analisi S- ... sentita questa tutte le altre son roba da poco.
Lo escluderei in quanto è riuscito a postare confusamente degli esami tipici per una persona sieropositiva, come il Western Blot. Se lo fosse, ha una certa conoscenza in materia o è riuscito a fare un bel pachwork con esami veri.
L'ipotesi più verosimile è una "reazione cross-anticorpale" (ve ne è un'altra ancora, ma senza esami non si puo' capire nulla). I test attuali infatti sono tarati per essere sovrasensibili. Se sa un lato vi è il vantaggio di individuare tutti gli infetti da HIV, dall'altro possono capitare delle false positività. Ma una condizione indispensabile per una falsa positività è la presenza di qualche altro agente infettivo con delle proteine (quasi sempre virali), individuate dai reagenti nei test che gli hanno fatto.
Nello specifico, questo Luca risulta positivo a una proteina virale, ma nel suo sangue mancano tutte le altre. Questa condizione può essere solo transitoria (occorre tempo perchè si esprimano tutte le proteine virali target dei test), ma è in questa situazione da più di quattro mesi.
Una soluzione sarebbe stato quello di individuare l'altro agente virale che ha fatto scattare i reagenti. Non raramente capita con la sifilide, ma è risultato negativo. Sicchè, la sua infettologa ha adottato la tattica "aspettiamo e vediamo se passa". Certamente è molto più semplice che andare a cercare un ago in un pagliaio di tutte le possibili infezioni virali responsabili di cross-reactions, oltrechè essere molto più economico. Peccato che come tattica sia abbastanza frustrante per il paziente, da mesi con una diagnosi di QUASI infezione da HIV (l'ELISA è positivo, il Western Blot è indeterminato con solo un reagente su sei positivo, la carica virale è zero ecc.).
Una cosa che mi scoccia è che questo Luca nel frattempo si è rimesso ad avere rapporti non protetti: ha qualche infezione virale non determinata che potrebbe trasmettere in giro, inoltre si rovina il "caso clinico". Luca rappresenta il "falso positivo perfetto" e continuando a fare sesso sprotetto rischia di non esserlo più nella maniera peggiore: diventando sieropositivo.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Gio 26 Apr - 10:11

skydrake ha scritto:
Una cosa che mi scoccia è che questo Luca nel frattempo si è rimesso ad avere rapporti non protetti: ha qualche infezione virale non determinata che potrebbe trasmettere in giro, inoltre si rovina il "caso clinico". Luca rappresenta il "falso positivo perfetto" e continuando a fare sesso sprotetto rischia di non esserlo più nella maniera peggiore: diventando sieropositivo.

La superficialità con la quale, a volte, i medici trattano i casi non mi sconvolge più ormai...Io ho impiegato 1 anno e solo dopo confessione del mio compagno di allora per arrivare alla diagnosi di hiv..Una malattia dopo l'altra mi ha costretto a girare quasi tutti gli ambulatori privati e pubblici dell'Emilia..ma a nessuno mai è venuto in mente di propormi il test hiv...neanche a un'infettivologo consultato per una sospetta mononucleosi Shocked ..

Cosa molto più grave è invece il fatto che questo ragazzo continui a perseverare nello sbaglio che lo ha condotto fin qui..ovvero fare sesso senza protezione..Ma temo che qui l'infettivologa centri poco..piuttosto è una cultura del rispetto per se stesso e per gli altri che viene a mancare... Crying or Very sad
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 10:15

Comunque non siamo nuovi a questo genere di casi. La teoria del S- che può contagiare é giá stata tirata fuori in passato..che sia collegata con questo caso?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Gio 26 Apr - 10:23

..Un caso di portatore sano?? Mah.. Non ne ho idea scratch Comunque penso occorra la prova provata e inconfutabile di una persona infettata in questa maniera...
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 10:29


Lo so silence ma ci sono persone che hanno ripetutamente rapporti sessuali con S+ e non si infettano ( parlo per esperienza personale). Va be che io sono sempre stata in terapia con viremia non rilevabile quindi non sono infettiva più di tanto ma un mio ex é poi uscito con una tipa S+ dopo di me ( gli é piaciuto e ha voluto riprovarci What a Face ) non in terapia ed è ancora S-...come possiamo provare che non infetti? Al giorno d'oggi è difficile perché si scopre di essere S+ tardi e si fanno solo supposizioni, molte persone non sanno nemmeno di essere S+...insomma non é cosí facile a meno che non si studino i casi nello specifico.
L'ho buttata li ma pensa che casino se i test attuali non siano in grado di rilevare proprio tutto...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Gio 26 Apr - 10:39

S+ che non sanno di esserlo..è un conto...S- accertati che trasmettono hiv è un'altro... Il più grosso dei problemi che avevo con il mio compagno s- era proprio fargli accettare di usare il preservativo... Sono rimasta incinta nella maniera "naturale" e lui ogni 6 mesi faceva il test e risultava sempre negativo...Mi sono sempre data la spiegazione nella mia carica virale azzerata ormai da anni....
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 10:52



La persona che mi ha contagiata era un ex tossicodipendente che faceva abitualmente il test per l'hiv in comunità ed era sempre negativo. Alla fine del suo percorso rimase in comunità a lavorare come operatore, guidava il pullmino e portava in giro i ragazzi tossicodipendenti S+.
A un certo punto si è ritrovato S+, non avendo avuto rapporti a rischio con persone S+ se non in un occasione in cui al mare, in acqua, tirando il filo della boa il ragazzo che tirava davanti a lui si taglió...ma mi sembra cosa molto improbabile con le mani in acqua che si sia potuto contagiare così! Su questa cosa abbiamo indagato molto e non si spiega come cavolo sia diventato S+ Idea
Dico solo che, secondo me, di casi strani ce ne sono.
E poi, prima di scoprire l'hiv, non c'erano test appropriati, non dimentichiamolo...non usciva da nessuna parte.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Gio 26 Apr - 11:41

skydrake ha scritto:
gloria ha scritto:
freddy65 ha scritto:atteggiandosi in maniera spocchiosa come esperti politici, scientifici, tre spanne sopra a tutto e tutti quando in realtà non riescono ad andare un gradino più su delle bestie.

Anzi diciamo pure un gradino sotto!

Freddy65



A Milàn disen: quand la merda la monta in scagn o che la spuzza o che la fa dagn!
geek

Specificare prego: io sono intervenuto ieri in hivforum dopo 15 giorni proprio per dare un parere economico e uno medico. Non mi pareva di essere stato spocchioso. La prima era una precisazione, la seconda era per rimarcare una contraddizione nella risposta dell'infettologa e un invito a rivolgersi ad altri specialisti: è a mio avviso paradossale che a questo ragazzo (luca84) da piú di quattro mesi gli dicano che FORSE ha l'HIV. Per me non è tanto spocchioso dire che forse deve cambiare infettologa, che tra l'altro non gli ha prescritto altri esami ad ampio spettro per vagliare altre ipotesi.



era riferito al post di Freddy, quello scritto 3 pagine fa...tu non c'entri!
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Gio 26 Apr - 11:44

scricciolo ha scritto:La teoria del S- che può contagiare é giá stata tirata fuori in passato..


e dora non gli ha scritto una lettera?? affraid affraid
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Gio 26 Apr - 11:45

silence ha scritto: S- accertati che trasmettono hiv è un'altro....



a babbo natale è successo! Razz
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Gio 26 Apr - 11:48

..noooo affraid dici che per il prossimo natale quindi posso evitare di spedire la letterina Cool gliela consegnerò in reparto.. Rolling Eyes Very Happy
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 11:52

silence ha scritto:..Un caso di portatore sano?? Mah.. Non ne ho idea scratch Comunque penso occorra la prova provata e inconfutabile di una persona infettata in questa maniera...

scricciolo ha scritto:
L'ho buttata li ma pensa che casino se i test attuali non siano in grado di rilevare proprio tutto...

Tutti i long progressors sono portatori sani, almeno per diversi anni. Ma alcuni per sempre, senza ammalarsi mai. Esistono dei casi, estremamente rari, come la mutazione CCR5-delta32 monozigota o alcune combinazioni  alleliche (come la HLA-B57 assieme al KIR3DL1*h/*y più 80I del gruppo Bw4), per cui un soggetto può controllare (o anche sopprimere) la infezione da HIV (peccato che ci si nasce con tali combinazioni genetiche, solo uno in tutta la storia della medicina è riuscito a farsela cambiare, il "paziente tedesco" Timothy Brown, ma qui vado fuori argomento). Esistono anche i test appositi per individuare queste anomali genetiche, ma costosi e difficili da reperire anche per gli ospedali (il mio stesso centro di malattie infettive deve di tanto in tanto spedire le mie provette fuori). Ma se a persone come Silence i dottori non pensano di fare nemmeno economici test standard come l'ELISA....
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da freddy65 Gio 26 Apr - 13:19

skydrake ha scritto:
gloria ha scritto:
freddy65 ha scritto:atteggiandosi in maniera spocchiosa come esperti politici, scientifici, tre spanne sopra a tutto e tutti quando in realtà non riescono ad andare un gradino più su delle bestie.

Anzi diciamo pure un gradino sotto!

Freddy65



A Milàn disen: quand la merda la monta in scagn o che la spuzza o che la fa dagn!
geek

Specificare prego: io sono intervenuto ieri in hivforum dopo 15 giorni proprio per dare un parere economico e uno medico. Non mi pareva di essere stato spocchioso. La prima era una precisazione, la seconda era per rimarcare una contraddizione nella risposta dell'infettologa e un invito a rivolgersi ad altri specialisti: è a mio avviso paradossale che a questo ragazzo (luca84) da piú di quattro mesi gli dicano che FORSE ha l'HIV. Per me non è tanto spocchioso dire che forse deve cambiare infettologa, che tra l'altro non gli ha prescritto altri esami ad ampio spettro per vagliare altre ipotesi.

Ciao Skydrake, non conosco il thread di cui parli quindi ovviamente non è riferito a quello nè a te nello specifico.

Se hai letto, avrai capito a quale messaggio mi riferivo e alle considerazioni più ampie che mi ha portato a fare nelle quali, come utente di quel forum, includo anche te visto che ci scrivi.

Personalmente penso che "il lasciar correre" sia una forma di connivenza che ha portato il forum dove è oggi e forse sarebbe il tuo turno se ti va di "specificare prego" la tua posizione verso quel tipo di messaggi.

Freddy65
freddy65
freddy65

Messaggi : 383
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 14:55

Non ho seguito tutta la faccenda. Se si tratta di Leon e i suoi messaggi, non si sa come prenderlo. Leon è una mente brillante capace di scrivere cose terribili. Non ha autocensura nè autocontrollo. Bannare una persona con la sua intelligenza è un peccato. Viceversa, immagino che agli amministratori scorra ormai un brivido ogni volta che scrive qualcosa nella sezione pub.
Riguardo alla censura io stesso ultimamente sono stato molto polemico per la parzialità con cui veniva applicata. Per fortuna ultimamente è tornato Uffa.
Ad esempio guardate il thread:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
A domande polemiche di Mariolino, vi è una prima risposta di Stealthy, breve, grammaticalmente irreprensibile eppure sbagliatissima perché va dritto verso la parte piú spinosa, senza offrire spiegazioni, quasi solo per andare a cercare la polemica. Da notare che clamorose uscite di utenti dal forum sono spesso iniziate così. Bluvelvet, Silence ecc. Persone che ponevano domande spinose. Invece questa volta si è svegliato Uffa (che se notate ha sempre latitato nei momenti poi qualcosa è andato a rotoli) e, senza imporre censure e alzare toni, ha proposto un'articolatissima ed esauriente spiegazione. Ha fatto quello che ho sempre sostenuto: la censura andrebbe usata solo se uno continua a non capire DOPO aver illustrato spiegazioni, le proprie motivazioni, materiale a riguardo ecc. Quando qualcuno continua nonostante tutto a perseverare con l'indifendibile (es difendere Hitler, mi è capitato qualche mese fa).
L'unico effetto non voluto della spiegazione di Uffa è che possa risultare un po' troppo articolata e di difficile attenzione: difatti Mariolino, dalla sua prima risposta, si capisce che, stordito dall'effetto soporifero, non aveva letto tutto quello scritto da Uffa.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Rafael Gio 26 Apr - 16:24

Dissento. Leon una brillante intelligenza? Su che basi si può affermarlo? Mi sembra di leggere i commenti su Ferrara. Anche di lui si dice una brillante intelligenza, intanto, nella sua vita non ne ha azzeccata una: fa partiti che perdono regolarmente, scrive giornali che hanno lettori da prefissi telefonici, e trasmissioni tv che continuano a perdere spettatori, ma pagate cifre strabilianti.
Anche quello di Leon è un mito da sfatare. A parte gli insulti gratuiti a tutti (ricercatori e non), i rigurgiti di razzismo che arrivano alla glorificazione della lapidazione,alla misoginia e odio verso i diversi non mi sembra scriva cose degne di nota. Ha una grande cultura riguardo i farmaci antiretrovirali, ma che avrebbe chiunque seguisse questa malattia da anni come fa lui. A parte questo, i mezzi commenti sempre negativi che scrive , facendo sfoggio di grande cultura medica (che non ha), sui vari articoli e sulle varie ricerche fatte in giro per il mondo, ne hanno creato un mito specie fra chi, non capendo niente di ricerca e medicina, lo crede un guru dall'HIV.
Adesso poi che ha riscritto la storia del forum, correggendo errori (?????) e refusi, immagino come abbia potuto rifarsi una verginità e per quanto riguarda il suo aspetto psicologico che per quanto riguarda le enormi stupidaggini scritte.

Raf
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 16:37

Almeno si deve ammettere che è unica la sua capacita nel trovare le pecche tra gli studi scientifici e gli annunci trionfalistici delle case farmaceutiche, demolendo il candidato farmaco di turno.
A sentire le case farmaceutiche o i ricercatori tutto va sempre bene (guarda ad esempio gli annunci della Ensoli "il vaccino funziona", uguali a quelli del '98). Leon è sempre il primo che, magari citando dati dello stesso studio ma guardandoli da un altro punto di vista, demolisce tutto.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da silence Gio 26 Apr - 17:04

Può essere geniale e preparato quanto vuoi in tutto quello che riguarda scoperte e farmaci.. Sky,ma accettare passivamente i suoi estremismi e le sue volgarità sono un prezzo troppo alto da pagare e un ricatto al quale nessuno dovrebbe più sottostare... Specie quando lo spazio a disposizione è il web e non la sala di casa sua...I suoi attacchi gratuiti nei confronti dei nostri simili ma diversi per razza e colore della pelle non sono meno pericolosi dei "criminali negazionisti"..Ecco, se non si capisce questo...tutto il resto è nullo...
silence
silence

Messaggi : 1970
Data d'iscrizione : 13.03.12
Età : 46
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Rafael Gio 26 Apr - 17:15

Ecco, appunto, la Ensoli. Tutta la campagna contro la Ensoli da chi è cominciata? E si è tirato dietro l'opinione di tutti gli altri che pur non capendoci una pippa hanno seguito l'onda. Certo, il vaccino della Ensoli non ha debellato, non debella, nè forse debellerà mai l'infezione, ma dei risultati, per lo meno su certi aspetti dell'infezione li ha ottenuti.
E' sufficiente rileggersi i commenti (per chi lo può fare e se non sono stati cancellati dal "Grande Fratello") seguiti agli annunci della Ensoli dove non sapendo dove attaccarsi lamentava persino la prolissità delle spiegazioni date alla ricerca! E andando molto indietro nel tempo, agli albori del forum, quando diceva che un certo farmaco era una porcheria per poi elogiarlo tempo più tardi. Il nostro "scienziato" in erba gioca molto sull'ignoranza e sulla corta memoria dei forumisti,ma, povero lui c'è chi ha buona memoria e si ricorda anche quando dialogava amorevolmente con i negazionisti!
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Gio 26 Apr - 17:31

i casi sono due: o ha capito che dora è un pacco, e allora anche se ci arriva tardi non è del tutto scemo.
Oppure non l'ha capito e allora non è mica tanto intelligente...a meno che non si sia convertito anche lui all'ebraismo!
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Rafael Gio 26 Apr - 17:44

Tra l'altro, tanto per dare un colpo al cerchio ed uno alla botte (nessuna allusione in questo secondo caso) si può dare un'occhio a quello che scrive il Dr. Franchi (cui scriveva con toni deferenti Leon) di Dissenso Medico sul Dr. Ruggiero qui di seguito:



Prof. Marco Ruggiero



Da un mese e mezzo ho pronto un commento su Ruggiero. Sto aspettando le osservazioni finali da parte di alcuni “peer reviewers” per essere sicuro di non dire inesattezze. Nel frattempo segnalo i seguenti interventi di Claus Jensen apparsi sul sito di Anthony Brink fortemente critici verso Bauer e Ruggiero: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

La versione italiana (traduzione a cura di TIG) del pezzo di Claus Jensen, si trova qui: Ruggiero che si vantava (si vanta ancora suppongo) di essere un valente logico, scivola proprio sulla materia che gli sarebbe tanto congeniale!

In attesa delle osservazioni, e quindi con la riserva di apportare delle correzioni successivamente, pubblico quel che ho già pronto riguardo il caro Professore. E' in Inglese, la versione italiana invece si trova qui.

Desidero ringraziare per l'aiuto - sotto forma di preziosi consigli, critiche e correzioni - Antony Brink e Claus Jensen, nonché la ineguagliabile Maria, autrice della traduzione (e molto molto altro di più).


Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 18:43

X Rafael
Veramente la campagna contro la Ensoli è iniziata proprio perché la genta ha un minimo di memoria. E la Ensoli da piú di 13 anni dice le stesse cose. Tieni conto che di solito a una casa farmaceutica bastano 6-7 anni per concludere le fasi due delle sperimemtazioni e meno di 10 anni per commercializzare il farmaco o decretarne il fallimento. La sperimentazione sull'uomo della Ensoli quando è partita? Mi pare nel 2001. Da allora non ha fatto che ripartire. La fase due è di nuovo ripartita (terza volta?) ad inizio 2012.
Riguardo ai dati, prima erano solo parziali, poi ne siamo stati inondati ( ed ecco l'accusa di prolissicità), salvo poi scoprire, nell'imponente mole, che il vaccino TAT, almeno nelle sue prime formulazioni, non è che sia tanto eccezionale. E quindi, si ricomincia di nuovo con un'altra sperimentazione, questa volta con un'altra combinazione e modalità.
Con questo non dico che il vaccino della Ensoli non funzioni del tutto (anzi, qualcosa lo fa proprio), ma una cosa è certa: la Ensoli è lenta nello sperimentare.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Rafael Gio 26 Apr - 19:49

In tutto questo criticare la Ensoli si dimentica che della sperimentazione fa parte un consorzio europeo di Centri di ricerca.Inoltre pur con tutta la pressione che sentiamo per essere direttamente interessati, non bisogna dimenticare che la ricerca ha i suoi tempi: basta guardare altri spunti di ricerca da quanto tempo stanno andando avanti e ancora non danno risultati di qualche spessore.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 20:21

Appunto, la ricerca ha i suoi tempi e la Ensoli li sta superando tutti. Di solito non si superano 10 anni di sperimentazioni.
Inoltre, in Italia vi è un altra sperimentazione molto interessante: quella di Caruso. Eppure, se si va a guardare la nome page dell'IIS (Istituto Superiore della Sanità) guidato dalla Ensoli, il vaccino tat è citato ben 3 volte, mentre di Caruso non viene fuori nulla nemmeno cercando nell'archivio. Ora, visto che quest'anno il governo ha stanziato solo 4 milioni di euro per questo tipo di ricerche, secondo voi chi si prenderà la stragrande maggioranza dei finanziamenti?
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 20:23

skydrake ha scritto: Leon è una mente brillante capace di scrivere cose terribili. Non ha autocensura nè autocontrollo. Bannare una persona con la sua intelligenza è un peccato.

L'ennesima primavera - Pagina 2 Guenda11

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da gloria Gio 26 Apr - 20:27

ora non esageriamo, non sarà più intelligente di un ebreo...
gloria
gloria

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 21.12.10
Età : 57

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 20:27

gloria ha scritto:ora non esageriamo, non sarà più intelligente di un ebreo...

lol! lol! lol!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Ospite Gio 26 Apr - 20:30

Oggi parlo per immagini, con questa mi sento un po leon:


L'ennesima primavera - Pagina 2 Medici10

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da skydrake Gio 26 Apr - 20:31

Questa storia della superiorità della razza portata avanti da proprio degli ebrei mi lascia basito.

Riguardo alla Ensoli, forse il problema non è la sua direzione o il suo vaccino, ma che in Italia non è piú possibile ormai fare ricerca scientifica. Ecco perché tanti ricercatori fuggono all'estero.
skydrake
skydrake

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 21.03.12

Torna in alto Andare in basso

L'ennesima primavera - Pagina 2 Empty Re: L'ennesima primavera

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.