Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

2010 Apr.9- Passo avanti scientifico nel combattere l'HIV

Andare in basso

2010 Apr.9- Passo avanti scientifico nel combattere l'HIV Empty 2010 Apr.9- Passo avanti scientifico nel combattere l'HIV

Messaggio Da Rafael Ven 12 Ago - 17:58

Una scoperta dell'equipe del Dr Eric A.Cohen dell'Istituto di Ricerche Cliniche di Montreal potrebbe condurre potenzialmente allo sviluppo di nuove strategie per combattere l'HIV.

Nel loro articolo pubblicato su PLoS Pathogens spiegano come la proteina virale Vpu impedisce l'espressione della Tetherina una fattore dell'ospite che inibisce il rilascio di HIV-1 sulla superficie delle cellule infettate.

Quindi se i ricercatori riescono a sviluppare piccole molecole che impediscono alla Vpu di legarsi alla Tetherina, questa ristabilirebbe uno dei meccanismi di difesa naturale che impediscono la produzione, trasmissine e diffusione dell'HIV-1.

Lo studio del Dr.Cohen permettere di comprendere meglio la strategia usata dall'HIV-1 per facilitare la sua trasmissione e la sua diffusione negli esseri umani. "La Tetherina e' una proteina cellulare che cattura i virus che si formano alla superficie delle cellule infettate, quindi previene la trasmissione virale e la diffusione. Questa proteina antivirale, la cui produzione e' stimolata dall'interferone, e' un effettore della risposta iimnitaria innata contro le infezioni virali. Tuttavia i virus, e specialmente l'HIV-1 si sono evoluti e hanno sviluppato meccanismi che antagonizzano questo fattore di restrizione. Infatti, abbiamo scoperto come la proteina Vpu neutralizza la Tetherina, e come in tale modo stimola la produzione di HIV-1." ha affermato Dr.Eric Cohen.

Legando direttamente la Tetherina, il Vpu affetta il trasporto del fattore di restrizione alla superficie della cellula, che e' il sito della sua attivita' antivirale.La Tetherina viene percio' imagazzinata dentro la cellula, impedendo che giochi il suo ruolo di "barriera" contro la trasmissione del virus.
"I virus dell'immunodeficienza delle scimmie sono incapaci di antagonizzare la Tetherina umana. Sembrerebbe che l'emergenza di ceppi di HIV-1 che codificano le proteine Vpu con la capacita' di disturbare il trasporto intracellulare di Tetherina umana, potrebbero aver contribuito alla diffusione pandemica di certi gruppi di HIV-1" ha specificato Mathieu Dube'.

"Abbiamo bisogno di capire meglio come l'HIV viene trasmesso per sviluppare nuove strategie di prevenzione e trattamento dell'HIV".
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.