Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il male nascosto

+2
Bia
Mario71
6 partecipanti

Andare in basso

Il male nascosto Empty Il male nascosto

Messaggio Da Mario71 Lun 20 Dic - 22:34

Una delle cose piu brutte di questa malattia e' il doversi nascondere e non poter parlarne apertamente con nessuno..
Crying or Very sad
Mario71
Mario71

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da Bia Mer 22 Dic - 15:19

Concordo.
Non trovo pesante il virus in se, la terapia o altro.
Trovo pesante non poterne parlare, il doversi nascondere, dover fingere di essere sani per non essere in qualche modo emarginati.

Bia

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da marcoB Gio 23 Dic - 11:12

si, è il nostro segreto. Tuttavia di tanto in tanto si può trovare qlc sieronegativo che accetta e con cui si può parlare apertamente.

marcoB

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.12.10
Età : 47
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da Gex Sab 25 Dic - 5:53

marcoB ha scritto:si, è il nostro segreto. Tuttavia di tanto in tanto si può trovare qlc sieronegativo che accetta e con cui si può parlare apertamente.

Sono vermente rari come diamanti, purtroppo e anche se all'inizio sembrano comprendere dopo qualche mese spariscono e non hai piu notizie...
Crying or Very sad
Gex
Gex
Admin

Messaggi : 2565
Data d'iscrizione : 20.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da marcoB Sab 25 Dic - 10:49

caro gex, a volte si trovano e se sono veri amici non scappano. Chi scappa da questa condizione è un ignorante. Io lo sono stato fino a poco tempo fa , ora un pò alla volta sto uscendo allo scoperto. Ho preso un pò di fiducia. Certo, non è facile, ma sono forte dell'esperienza di un rapporto di un anno con un siero+. Devo dire che il primo problema , però, sono io, in quanto un pò mi vergogno della mia condizione. Quindi una volta che riuscirò a non vergognarmi più accetterò ancora meglio la mia condizione.

marcoB

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.12.10
Età : 47
Località : veneto

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da GioShi Dom 26 Dic - 15:58

io veramente ho un sacco di amici che sanno della mia situazione e nessuno di loro è siero+. Amici o conoscenti che siano dipende sempre da loro e da te, come ti poni. Poi a mio parere ed esperienza, quelli che se la danno a gambe sono solo zavorra eliminata. Mi spiace che la loro paura abbia vinto su loro stessi.
GioShi
GioShi

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da GioShi Dom 26 Dic - 16:03

Bia ha scritto:Concordo.
Non trovo pesante il virus in se, la terapia o altro.
Trovo pesante non poterne parlare, il doversi nascondere, dover fingere di essere sani per non essere in qualche modo emarginati.

scusa Bia ma di cosa vorresti parlare? sono dinamiche che non può capire una persona che non le vive su di sè..un sieronegativo può ascoltarti e cercare di aiutarti (un amico intendo) ma non potrà mai farlo pienamente poichè non sà di cosa stai parlando,cosa stai "passando". io è proprio per questo che ho iniziato a iscriveri in vari forum, per il bisogno di relazionarmi con chi capisce ciò che dico, non perchè prova a immaginarlo ma perchè lo vive ogni giorno.
GioShi
GioShi

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da mariolinoa2 Lun 27 Dic - 11:14

si è vero..qualcuno se la dà a gambe.ma anche no. è difficile secondo me distinguere quanto fa parte del mio carattere e quanto dipende dalla condizione hiv.
mariolinoa2
mariolinoa2

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da GioShi Lun 27 Dic - 12:35

mariolinoa2 ha scritto:si è vero..qualcuno se la dà a gambe.ma anche no. è difficile secondo me distinguere quanto fa parte del mio carattere e quanto dipende dalla condizione hiv.

certo, ma basta porsi la domanda e rispondersi sinceramente..un esempio banale? molti aadditano all'hiv il fatto che non riescono a trovare una donna ma è davvero così?magari era così anche prima..l'hiv può essere una maschera dietro cui ripararsi. L'hiv come altro in altri casi..
GioShi
GioShi

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da Ospite Lun 27 Dic - 15:33

GioShi ha scritto:
mariolinoa2 ha scritto:si è vero..qualcuno se la dà a gambe.ma anche no. è difficile secondo me distinguere quanto fa parte del mio carattere e quanto dipende dalla condizione hiv.

certo, ma basta porsi la domanda e rispondersi sinceramente..un esempio banale? molti aadditano all'hiv il fatto che non riescono a trovare una donna ma è davvero così?magari era così anche prima..l'hiv può essere una maschera dietro cui ripararsi. L'hiv come altro in altri casi..

GioShi, non è una passeggiata accettare un compagno o una compagna S+, la maggior parte delle volte è questo che ha il peso maggiore, sono S+ da 13 anni e ho visto molta gente piangere solo per avergli parlato della mia condizione, molti sono scappati, alcuni sono rimasti...i più forti. Ma anche quelli che sono scappati, che non sono riusciti ad accettare la cosa come "relazione", in ogni caso mi hanno sempre portato rispetto e credo che a modo loro da lontano, mi vogliano cmq bene.
Non è facile...credo ci voglia tanta forza in loro e soprattutto tanta pazienza in noi...a volte ritornano! alien

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da GioShi Lun 27 Dic - 18:49

scricciolo ha scritto:
GioShi, non è una passeggiata accettare un compagno o una compagna S+, la maggior parte delle volte è questo che ha il peso maggiore, sono S+ da 13 anni e ho visto molta gente piangere solo per avergli parlato della mia condizione, molti sono scappati, alcuni sono rimasti...i più forti. Ma anche quelli che sono scappati, che non sono riusciti ad accettare la cosa come "relazione", in ogni caso mi hanno sempre portato rispetto e credo che a modo loro da lontano, mi vogliano cmq bene.
Non è facile...credo ci voglia tanta forza in loro e soprattutto tanta pazienza in noi...a volte ritornano! alien

Verissimo ciò che dici scricciolo, anche io ho passato le stesse dinamiche e sò che non è facile per un altra persona siero- accettare di vivere una relazione con chi ha l'Hiv. Ci vuole forza certo, bisogna inanzitutto volerlo ed è lecito non volerlo.Scelte.
Come non è o facile per chiunque soffra per questa patologia vedere ogni vlta il fuggi fuggi..ma come non dirlo?selezionare quando,come e a chi..

Io personalmente ho sempre avto rapporti e relazioni con donne sieronegative ed ora ti dirò, ho una compagna con le mie stesse patologie e anche il sesso lo vivo molto più liberamente..e considerando che il sesso è parte fondamentale della vita e va vissuto in totale libertà preferisco non doer avere la paura di poter contagiare la persona che amo.
ciao scricciolo, bellissimo l'avatar Very Happy
GioShi
GioShi

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.12.10

Torna in alto Andare in basso

Il male nascosto Empty Re: Il male nascosto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.