Forum Hiv
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Identificata la possibile origine della leucemia linfatica cronica

Andare in basso

Identificata la possibile origine della leucemia linfatica cronica Empty Identificata la possibile origine della leucemia linfatica cronica

Messaggio Da Rafael Gio 12 Apr - 16:10


Finora le cause dello sviluppo della leucemia linfatica cronica , il cancro del sangue più comune in Europa, erano sconosciute. Finora non è possibile nessuna cura. Un gruppo di ricerca al MedUni di Vienna guidato da Christoph Steininger del Dipartimento di Medicina Interna dell’università ha scoperto un indizio sull’origine della malattia. Dice Steininger “Questo potrebbe influenzare l’approccio alla terapia nel trattare la leucemia linfatica.”
Per approssimativamente 20 anni si è sospettato che la leucemia linfatica cronica , si manifesti attraverso la stimolazione delle cellule B con altri fattori che giocano un ruolo. Nell’attuale studio di ricerca, che è stato pubblicato sul giornale “Blood” gli scienziati stavano cercando un antigene che si attacca ai recettori cellulari della leucemia e sono stati in grado di identificare la proteina pUL32 del cytomegalovirus umano.
Il cytomegalovirus, un membro della famiglia degli herpes virus, è portato da circa il 60-70% della popolazione austriaca senza che causi malattia e senza che neppure si renda conto che è portatrice del virus. Nella maggioranza dei casi, la gente si infetta col virus durante l’infanzia. Dopo essersi infettati il virus continua a sopravvivere nelle cellule del sistema immunitario per tutta la vita. Il virus si nasconde dentro le cellule e inoltre confonde il sistema immunitario con i suoi propri messaggeri chimici.
Solo quando il sistema immunitario si indebolisce in una persona infetta, per esempio per soppressione nel corso di un trapianto d’organo, o una malattia da HIV, il virus può causare malattia. Se l’infezione con questo virus può scatenare la leucemia, o se la connessione osservata tra la leucemia ed il cytomegalovirus dimostra un altro meccanismo, indipendente dal virus, come origine del cancro è ora oggetto di numerosi studi di follow-up.
Uno degli studi di follow-up sta vedendo se un trattamento antivirale contro il cytomegalovirus può impedire che le cellule della leucemia vengano stimolate e così prevenire l’ulteriore avanzamento della malattia.
Rafael
Rafael

Messaggi : 814
Data d'iscrizione : 21.12.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.